Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
- Gran Bretagna: indagini Manchester, arrestati in Libia il padre e il fratello del kamikaze, il fratello Hisham, io e lui fedeli all'Isis, sapevo tutto
- Vaticano: il presidente americano Trump ricevuto dal Papa, il Capo della Casa Bianca, non dimenticherò mai le sue parole, poi colloqui con Gentiloni e Mattarella
- Bruxelles: Donald Trump è nella capitale belga, il presidente americano oggi parteciperà al vertice della Nato, che farà parte della coalizione anti Isis a pieno titolo
- Libia: nuova strage di migranti nel Mediterraneo, si rovescia un barcone, 34 corpi recuperati, si temono molti dispersi
- San Severo (Fg): marito e moglie assassinati nella loro profumeria, si sospetta un regolamento di conti
- Pavia: omicidio di Garlasco, la difesa di Alberto Stasi presenta un ricorso contro la sentenza definitiva di condanna per l'uccisione di Chiara Poggi, il giovane deve scontare 16 anni di carcere
- Calcio: trionfo del Manchester United in Europa League, nella finale di Stoccolma sconfitto l'Ajax 2-0
- Ciclismo: Giro d'Italia, il francese Rolland ha vinto in solitaria la 17esima tappa con arrivo a Canazei, l'olandese Tom Dumoulin ancora in maglia rosa
20 dicembre 2016

Beppe Sala torna Sindaco di Milano

Con un post su Facebook annunciato il ritiro dell’autosospensione

"Mi sono dovuto assentare per qualche giorno". Inizia così il post con cui Beppe Sala si rivolge ai milanesi per annunciare il suo ritorno al ruolo di sindaco. Sala spiega di essersi immediatamente autosospeso dopo l’avviso di garanzia perché "un professionista, un uomo d’azienda e tanto più un amministratore pubblico hanno nell’integrità morale l’elemento insostituibile della propria credibilità". Aggiunge poi che le verifiche svolte dai suoi legali hanno chiarito il merito dell’indagine e l’inesistenza di altri capi di imputazione. Il sindaco ribadisce la propria innocenza e sostiene di non aver mai goduto di nulla che non fosse il suo regolare stipendio. In conclusione il sindaco tornato in sella ringrazia i tanti cittadini che hanno dimostrato di aver compreso il suo gesto cogliendone il senso e il significato.

Beppe Sala torna Sindaco di Milano