Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
- Spagna: Barcellona, Media, forse il killer della Rambla è vivo ed è fuggito in Francia, la cellula terroristica voleva noleggiare van più grande per uccidere centinaia di persone
- Roma: attentato Barcellona, c'è terza vittima italiana, è una donna di 80 anni originaria di Potenza e residente in Argentina
- Spagna: Barcellona, in programma oggi una grande manifestazione per protestare contro il terrorismo
- Roma: espulsi due marocchini e un siriano, per il Viminale inneggiavano alla jihad
- Finlandia: Turku, 5 persone arrestate dopo l'attentato di ieri per le strade di Turku, un uomo ha ucciso a coltellate due persone, 8 i feriti, tra loro anche una ricercatrice italiana
- Usa: il Presidente Trump ha licenziato Steven Bannon, l'ex stratega di estrema destra in un'intervista, finita presidenza per cui abbiamo lottato
- Cosenza: tre morti nell'incendio di un appartamento in centro città, distrutte pergamene antichissime custodite in un'abitazione vicina
- Calcio: oggi due anticipi della prima giornata della serie A, alle 18 Juventus-Cagliari, alle 20,45 Verona-Napoli
- Cinema: e' morto Sonny Landham, noto per i suoi ruoli in film d'azione, negli anni 80 recitò in Predator, aveva 76 anni
20 dicembre 2016

Beppe Sala torna Sindaco di Milano

Con un post su Facebook annunciato il ritiro dell’autosospensione

"Mi sono dovuto assentare per qualche giorno". Inizia così il post con cui Beppe Sala si rivolge ai milanesi per annunciare il suo ritorno al ruolo di sindaco. Sala spiega di essersi immediatamente autosospeso dopo l’avviso di garanzia perché "un professionista, un uomo d’azienda e tanto più un amministratore pubblico hanno nell’integrità morale l’elemento insostituibile della propria credibilità". Aggiunge poi che le verifiche svolte dai suoi legali hanno chiarito il merito dell’indagine e l’inesistenza di altri capi di imputazione. Il sindaco ribadisce la propria innocenza e sostiene di non aver mai goduto di nulla che non fosse il suo regolare stipendio. In conclusione il sindaco tornato in sella ringrazia i tanti cittadini che hanno dimostrato di aver compreso il suo gesto cogliendone il senso e il significato.

Beppe Sala torna Sindaco di Milano