Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
- Gran Bretagna: indagini Manchester, arrestati in Libia il padre e il fratello del kamikaze, il fratello Hisham, io e lui fedeli all'Isis, sapevo tutto
- Vaticano: il presidente americano Trump ricevuto dal Papa, il Capo della Casa Bianca, non dimenticherò mai le sue parole, poi colloqui con Gentiloni e Mattarella
- Bruxelles: Donald Trump è nella capitale belga, il presidente americano oggi parteciperà al vertice della Nato, che farà parte della coalizione anti Isis a pieno titolo
- Libia: nuova strage di migranti nel Mediterraneo, si rovescia un barcone, 34 corpi recuperati, si temono molti dispersi
- San Severo (Fg): marito e moglie assassinati nella loro profumeria, si sospetta un regolamento di conti
- Pavia: omicidio di Garlasco, la difesa di Alberto Stasi presenta un ricorso contro la sentenza definitiva di condanna per l'uccisione di Chiara Poggi, il giovane deve scontare 16 anni di carcere
- Calcio: trionfo del Manchester United in Europa League, nella finale di Stoccolma sconfitto l'Ajax 2-0
- Ciclismo: Giro d'Italia, il francese Rolland ha vinto in solitaria la 17esima tappa con arrivo a Canazei, l'olandese Tom Dumoulin ancora in maglia rosa
10 gennaio 2017

Donald Trump litiga con tutti e si prepara all'insediamento

Obama al passo d'addio e oggi l'ultimo discorso

Mancano, ormai, solo 10 giorni all’insediamento di Donald Trump, già al centro di furibonde polemiche, con grandi volti dello showbusiness e non solo. Questa sera, invece, Barack Obama terrà il suo discorso d’addio alla Casa Bianca. Non lo farà, però, da Washington, ma dalla sua Chicago, la città da cui cominciò l’incredibile avventura politica, che lo ha portato a essere il primo presidente afroamericano della storia statunitense. Obama, però, è ormai storia, mentre Trump prepara la sua squadra e duella a distanza, con i tanti contestatori. Tutto sommato prevedibile lo scontro con l’attrice Meryl Streep, molto meno il siluro arrivato dalla Cia. Il direttore uscente dell’Agenzia, John Brennan, ha dichiarato che il neo-presidente mette a rischio il Paese, ignorando il ruolo dei servizi. "Trump deve prendere atto – ha aggiunto Brennan – che questo è un mondo pieno di sfide e che l’intelligence può aiutare".

Donald Trump litiga con tutti e si prepara all'insediamento