Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
- Gran Bretagna: attentato Manchester, 8 arresti, fonti Usa, usato lo stesso esplosivo di Parigi e Bruxelles, Abedi si radicalizzò in Libia
- Gran Bretagna: Manchester, la Regina Elisabetta all'ospedale in visita ai feriti, è uno shock ma siamo uniti
- Roma: il Tar del Lazio boccia la nomina dei direttori di 5 musei su 20, ministro cultura Franceschini, presenteremo ricorso al Consiglio di Stato
- Bruxelles: oggi il vertice Nato sulla lotta al terrorismo, presente anche il Presidente Usa Donald Trump, l'Alleanza Atlantica entrerà nella coalizione anti Isis
- Roma: malore per la stilista Laura Biagiotti, avviate le procedure per l'accertamento della morte cerebrale
- Calcio: Francesco Totti annuncia, domenica ultima volta in campo con la maglia della Roma, ma pronto per nuova sfida già da lunedì
- Formula 1: Gp di Montecarlo, prime prove libere, Hamilton in testa, secondo Vettel
- Ciclismo: Giro d'Italia, oggi tappa sulle Dolomiti da Moena a Ortisei con cinque scalate, l'olandese Dumoulin ancora in maglia rosa
17 novembre 2016
  1. /

Ligabue, Made In Italy che spiazza tra politica e Web

Il cantautore presenta a RTL.it il nuovo album ricco di nuovi suoni e dai temi importanti

A tre anni da "Mondovisione" Luciano Ligabue torna con "Made In Italy". Un concept album in cui il protagonista Riko ("è il mio alter ego, è la vita che avrei potuto vivere se non avessi trovato uno che ha pagato il primo disco) si mette in discussione sullo sfondo di una società che proprio gli sta stretta. Lungo i 14 brani inediti si parla di web, gente che si ribella, politici che parlano troppo (e a vanvera), la disoccupazione ma anche la speranza. Un album dalle forti sonorità, compatte, moderne e che spiazzano. Provate ad ascoltare il sax di "Meno Male" o il raggae in "I miei quindici minuti" (perfetto come ipotetico prossimo singolo). Una rinnovata freschezza compositiva per Ligabue che fa centro con un album che non delude le aspettative. Via al tour nei palazzetti dal 3 febbraio e RTL 102.5 è radio partner del tour.

Ligabue, Made In Italy che spiazza tra politica e Web

Il disco si apre con "La vita facile" ("i mezzi sogni da mezzi addormentati magari li retwittiamo") che si riallaccia a certe sonorità Anni 60, beat che cattura al primo ascolto per "Mi chiamano tutti Riko" ("qui tutti sanno tutto ognuno ha la sua ricetta ognuno sa che cosa ribaltare e un altro che promette più figa e meno tasse") e un altro dei brani più forti dell'album è "E' venerdì, non mi rompete i coglioni". In "Meno male" si parla con delicatezza di disoccupazione: "Hai sentito chi han lasciato a casa? Le commesse sono sempre meno ogni mese il fine mese sempre più lontano"). In punta di penna c'è anche una stoccata al giornalismo sensazionalistico: "Apperò come hanno fatto presto a cambiare faccia appena spento il microfono". Insomma Liga a questo giro non risparmia proprio nessuno e si fa portavoce della pancia del Paese

Luciano Ligabue tiene a battesimo le serate FoxLive. Il 23 novembre alle 21:00, in contemporanea su FOX e FoxLife (canale 112 e 114 di Sky), due eventi in prima visione assoluta con Luciano Ligabue protagonista. Il docu-film Made in Italy e il best of del Liga Rock Park di Monza, concerto evento del 2016. A partire dalle ore 22, in contemporanea con FoxLive, RTL 102.5 trasmetterà in radio il best of di Liga Rock Park, il doppio evento live il 24 e 25 settembre al Parco di Monza.

Made In Italy spiazza tra politica e Web. Il cantautore presenta a RTL.it il nuovo album ricco di nuovi suoni e dai temi importanti