Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
- Alatri(Fr): omicidio Emanuele Morganti, eseguita l'autopsia alla Sapienza, decine i colpi inferti al giovane, lo hanno sfigurato, i fratelli fermati restano in carcere, oggi l'interrogatorio di garanzia
- Venezia: sgominata cellula di presunti estremisti islamici, progettavano un attentato al ponte di Rialto, tre gli arrestati, fermato anche un minorenne
- Oria(Br): un avvocato spara ed uccide un cliente nel suo studio, la vittima aveva 45 anni, ignoti i motivi del gesto
- Usa: l'amministrazione Trump ipotizza dazi del 100% su prodotti europei, tra essi Piaggio, San Pellegrino e Perrier, Gentiloni, la qualità non ha prezzo
- Roma: Camera, 15 giorni di sospensione per 19 deputati 5 Stelle che tentarono l'irruzione nell'ufficio di Presidenza per la vicenda dei vitalizi
- Tennis: torneo Miami, oggi Fabio Fognini affronterà in semifinale Rafa Nadal, in ogni caso l'azzurro tornerà nella top 30 della classifica mondiale Atp
- Calcio: Daniele Orsato di Schio è l'arbitro designato per Napoli-Juventus, la partita in programma domenica sera, il match segnerà il ritorno di Gonzalo Higuain al San Paolo
17 novembre 2016
  1. /

Ligabue, Made In Italy che spiazza tra politica e Web

Il cantautore presenta a RTL.it il nuovo album ricco di nuovi suoni e dai temi importanti

A tre anni da "Mondovisione" Luciano Ligabue torna con "Made In Italy". Un concept album in cui il protagonista Riko ("è il mio alter ego, è la vita che avrei potuto vivere se non avessi trovato uno che ha pagato il primo disco) si mette in discussione sullo sfondo di una società che proprio gli sta stretta. Lungo i 14 brani inediti si parla di web, gente che si ribella, politici che parlano troppo (e a vanvera), la disoccupazione ma anche la speranza. Un album dalle forti sonorità, compatte, moderne e che spiazzano. Provate ad ascoltare il sax di "Meno Male" o il raggae in "I miei quindici minuti" (perfetto come ipotetico prossimo singolo). Una rinnovata freschezza compositiva per Ligabue che fa centro con un album che non delude le aspettative. Via al tour nei palazzetti dal 3 febbraio e RTL 102.5 è radio partner del tour.

Ligabue, Made In Italy che spiazza tra politica e Web

Il disco si apre con "La vita facile" ("i mezzi sogni da mezzi addormentati magari li retwittiamo") che si riallaccia a certe sonorità Anni 60, beat che cattura al primo ascolto per "Mi chiamano tutti Riko" ("qui tutti sanno tutto ognuno ha la sua ricetta ognuno sa che cosa ribaltare e un altro che promette più figa e meno tasse") e un altro dei brani più forti dell'album è "E' venerdì, non mi rompete i coglioni". In "Meno male" si parla con delicatezza di disoccupazione: "Hai sentito chi han lasciato a casa? Le commesse sono sempre meno ogni mese il fine mese sempre più lontano"). In punta di penna c'è anche una stoccata al giornalismo sensazionalistico: "Apperò come hanno fatto presto a cambiare faccia appena spento il microfono". Insomma Liga a questo giro non risparmia proprio nessuno e si fa portavoce della pancia del Paese

Luciano Ligabue tiene a battesimo le serate FoxLive. Il 23 novembre alle 21:00, in contemporanea su FOX e FoxLife (canale 112 e 114 di Sky), due eventi in prima visione assoluta con Luciano Ligabue protagonista. Il docu-film Made in Italy e il best of del Liga Rock Park di Monza, concerto evento del 2016. A partire dalle ore 22, in contemporanea con FoxLive, RTL 102.5 trasmetterà in radio il best of di Liga Rock Park, il doppio evento live il 24 e 25 settembre al Parco di Monza.

Made In Italy spiazza tra politica e Web. Il cantautore presenta a RTL.it il nuovo album ricco di nuovi suoni e dai temi importanti