Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
- Egitto: attentato in una moschea del Sinai, bombe contro i fedeli, 155 i morti, 120 i feriti
- Roma: aggressione giornalista Rai a Ostia, resta in carcere Roberto Spada, respinta richiesta di scarcerazione
- Torino: inchiesta Ruby Ter, chiesto rinvia a giudizio per Silvio Berlusconi, indagato per corruzione in atti giudiziari
- Milano: indagini in corso sull' omicidio di una donna italiana in un parco, forse uccisa da sbandato
- Sud Africa: omicidio Steenkamp, in appello Oscar Pistorius condannato a 13 anni e 5 mesi per aver ucciso la fidanzata, in primo grado era stato condannato a 6 anni
- Mantova: Gazzetta di Mantova, il sindaco Mattia Palazzi indagato, avrebbe chiesto favori sessuali in cambio di fondi
- Ittiri (Ss): ragazzo di 14 anni morto travolto da bus, rimasto agganciato alla ruota mentre inseguiva il mezzo
- Roma: Oggi Black Friday, confermato lo sciopero del centro distribuzione Amazon di Piacenza, stop ai dipendenti dell'azienda in sei sedi della Germania
20 marzo 2017
  1. /

Mario Venuti: "Quando il corpo guida l'anima"

Il cantautore torna con il nuovo singolo "Caduto dalle stelle" che anticipa l'album "Motore di vita"

È "Motore di vita" il titolo del nuovo album di inediti di Mario Venuti in uscita il 7 aprile!. L’album è anticipato dal primo singolo "Caduto dalle stelle", scritto da Venuti e Kaballà, e in rotazione radiofonica da venerdì 24 marzo. "In principio non è stato il verbo, è stato il movimento! Il corpo guida l'anima. La cura è la musica – spiega Mario venuti, raccontando il singolo – Attraverso questi assunti possiamo compiere un percorso salvifico dagli affanni quotidiani. E ballare, ballare... è la metafora della nostra vita".

Mario Venuti: "Quando il corpo guida l'anima"

L’album “Motore di Vita”, che arriva a oltre due anni dal precedente “Il tramonto dell’occidente”, è stato prodotto artisticamente da Mario Venuti e Seba e vanta la collaborazione del batterista jazz e arrangiatore ritmico Luca Scorziello, che ha curato le percussioni del brano “Caduto dalle stelle”.