Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
- Parigi: caso Fincantieri, la Francia eserciterà il diritto di prelazione sui cantieri di Saint Nazaire, lo ha affermato il ministro dell'Economia Bruno Le Maire
- Porto S.Stefano(Gr): capo della polizia municipale di Monte Argentario spara al figlio 17 enne e si toglie la vita, il ragazzo è morto dopo il ricovero in ospedale
- Lodi: si è inventato tutto il capotreno che ha detto di essere stato accoltellato da un giovane di colore su un vagone di Trenord, l'uomo, che si è tagliato da solo, è accusato di calunnia e simulazione di reato
- Roma: vitalizi, via libera della Camera al ddl che taglia le pensioni dei parlamentari, scontro in aula tra M5s e Pd, stasera si vota il decreto vaccini, il Governo ha posto la fiducia
- Londra: il piccolo Charlie Gard presto verrà affidato ad una struttura per malati terminali, lo ha deciso l'Alta Corte britannica dopo il mancato accordo sulle cure per il bambino tra genitori e ospedale
- Usa: il Senato americano ha bocciato la revoca dell'Obamacare, hanno votato contro la posizione del presidente Donald Trump anche sette senatori repubblicani
- Calcio: questa sera, alle 20, si giocherà l'andata del terzo turno preliminare dell'Europa League, il Milan sarà impegnato in Romania contro l'Universitatea Craiova
17 luglio 2017

Milan, il mercato faraonico continua

La dirigenza a caccia di un attaccante di qualità: si avvicina Morata

Il Milan appare senza limiti, in questo memorabile mercato estivo, che già oggi è il 5° più dispendioso di sempre, a livello globale. il Direttore Generale, Fassone, ha ufficializzato i possibili botti conclusivi. Parlando dalla Cina, ha fatto tre nomi da far tremare i muri: Aubameyang, Morata o Belotti. Aver inserito quest’ultimo, però, non è piaciuto per nulla al Torino, che si è sentito messo all’angolo dall’annuncio della società rossonera e dalle possibili richieste, che potrebbero arrivare dal giocatore, comprensibilmente tentato dall’avventura al Milan. Nelle ultime ore, però, sembra aver preso consistenza la pista che porta ad Alvaro Morata. Per l’ex-juventino, infatti, sarebbe pronta un’offerta da 70 milioni di euro al Real Madrid e 10 milioni netti all’anno, al giocatore.

Milan, il mercato faraonico continua