Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
- Spagna: Catalogna, Rajoy propone la destituzione di Puidgemont e nuove elezioni, il presidente catalano potrebbe convocare nei prossimi giorni il parlamento di Barcellona per proclamare la repubblica
- Milano: referendum Consultivo sull'autonomia in Lombardia e Veneto, urne aperte fino alle 23, affluenza, alle 12 ha votato il 6% degli elettori lombardi, il 21% degli aventi diritto veneti
- Milano: arrivano le piogge, si allenta l'allarme smog nel nord Italia, migliora la qualità dell'aria anche a Torino
- La Spezia: architetto trovato morto in strada a Sarzana, in corso le indagini
- Usa: presidente Trump pronto a pubblicare i segreti sulla morte di Kennedy, il delitto è uno dei misteri più grandi della storia americana
- Calcio: serie A, Chievo-Verona 3-2, alle 15 Torino-Roma, Milan-Genoa, Benevento-Fiorentina, Atalanta-Bologna e Spal-Sassuolo, alle 18 Udinese-Juventus, alle 20,45 Lazio-Cagliari
- Motomondiale: Gp d'Australia, MotoGP, vittoria di Marquez, secondo Rossi, poi Vinales
- Formula 1: Gran Premio degli Stati Uniti, pole per Hamilton su Mercedes, secondo tempo per Vettel su Ferrari
16 ottobre 2016
  1. /

Mina e Celentano tornano con "Amami Amami" in radio da venerdì

Il brano fa da apripista al nuovo album "Le migliori" in uscita l'11 novembre

Diciotto anni dopo l’album dei record “Mina Celentano” (1.600.000 copie vendute), i due grandi protagonisti della musica italiana sono tornati in sala di incisione insieme. Il nuovo album si intitola (a quanto apprende l'agenzia Ansa) “Le migliori” - in uscita l’11 novembre - mentre il singolo che farà da apripista sarà “Amami Amami” in radio e su RTL 102.5 da venerdì 21 ottobre.  

Mina e Celentano tornano con "Amami Amami" in radio da venerdì

In arrivo anche un grande evento su Rai Uno dedicato al ritorno in musica dei due mostri sacri. Il direttore di Rete Andrea Fabiano, durante la presentazione dei palinsesti, aveva annunciato la data del 5 dicembre.