Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5
I vostri messaggi via WhatsApp al 349.349.102.5
|
LOGIN
Gli SMS di RTL 102.5
06:50
Ma possibile che non vi rendete conto che fino a quando questi governi barboni anazzeranno gli italiani di tasse il mercato non si riprende. Bisogna fare più soldi e non fare leggi. Fabio da vigevano
06:50
Sn un imprenditore campano, a parte i MIEI dipendenti di cui sn orgoglioso.. c'è ne uno che "lavora" con me ma non viene mai... Lo STATO! Saluti Mario
06:48
Fino che non abbassano le tasse non risolveremo anche parzialmente il problema io partita iva pago fra tutto il66 per cento come si fa ad assumere? Enzo
06:48
Io con tutto che ho il contratto a tempo indeterminato è come se non lo avessi perchè nell'ultimo decennio è difficile che vedi qualcosa che apre che duri nel tempo
06:46
Avevo due lavori Ne ho dovuto lasciare uno per le tasse nonostante voleva assumermi a tempo indeterminato Luciano da como
06:42
In italia paese delle ingiustizhe ormai è morta la speranza
06:41
Cambiare....io lavoro con una linea agenzia piu in giro con ristorazione piu ...praticamente flessibilita'...ogni posto x ritornarci devo lavorare il doppio se non faccio cosi non sarei richiamata.. rimani fuori dal lavoro..e ti dicono pure ..ah non hai lavoro ..
06:41
L ulteriore flessibilota dara risultati solo nel lungo termine e solo se verranno eliminate tutti gli altri problemi che rendono l italia non competitiva
06:40
Ciao ciao fulvio e barbara siete i number one enri
06:39
Nel lavoro esiste come regola fondamentale che cita: impegno, buona volontà, voglia di ottenere i risultati. Per una grossa fascia di cittadini esistono invece solo i diritti sul lavoro e i piaceri della vita che non coincidono propriamente con il lavoro. Questa la mia sintesi, ciao Luca
06:39
Inoltre ritengo che nulla potrà mai cambiare se parte della sinistra si consideri ancora "unta dal Signore" e pensi che gli altri non valgono e non contano un cazzo. G. Prinetto.
06:38
Tu puoi essere bravo fin che vuoi, ma se arriva il lecchino di turno a cui magari stai pure antipatico, tutto il vostro discorso cade. Credetemi. Ivan
06:38
Ma. Con milionidi Cinesi che lavorano come le formiche per una ciotola di riso che regole vogliamo mettere noi italiani nel mondo del lavoro!?? Ricky
06:37
Sono andato in pensione a 62 anni con 37 di servizio dei quali 26 da dirigente. La mia pensione è circa il 55% dell' ultimo stipendio. La leggenda delle pensioni pari all' ultimo stipendio è ormai morta o perlomeno vale solo per le retribuzioni basse .Per maggiore chiarezza vi dico che la mia pensione odierna è pari al mio stipendio del 1996. Giuseppe
06:37
Ciao io ho 52 anni e sono convinto che ci sono tante persone che pensano solo allo stipendio a fine mese le aziende vanno avanti con fatturati e produzione la pensavo così quando ero Artigiano e anche ora che sono dipendente VOGLIAMO TROPPI DIRITTI E POCHI DOVERI
06:36
Buon gg mi chiamo michele e sn un piccolo imprenditore!! Ho un azienda di trasporto ed avrei bisogno di assumere ma nn lo faccio x colpa del costo troppo elevato del lavoro e x via del tempo indeterminato.. Portarsi a casa un operaio fannullone è da suicidio.. VV la flessibilità
06:36
Matteo inizia a mandare in pensione chi lavora da una vita.
06:35
Può darsi che ci sarà qualche ingiustizia qualche licenziato senza giusta causa o per antipatia, fatto sta che le cose così, come sono ora non vanno basta vedere il tasso di disoccupazione e un cambiamento non è solo una necessità è un obbligo
06:35
Buongiorno io sn d'accordo su questi tipi di contratti , però io nn la voglio buttare sulla politica ma io direi cm si fa ad abdare avanti senza pensione e loro privilegiati ? Rispondetemi x favore Nella
06:35
Buongiorno, prima bisogna cambiare i contratti di lavoro aumentando i salari poi si può parlare del nuovo Job. Buona giornata a tutti. Corrado
06:34
"giuliano" mi manchi un casino. Ciao pensionato!
06:34
vale anche per gli stranieri?
06:34
Nn lavoro Da 8 mesi! Spero in un vostro aiuto!cosmo da palermo
06:33
Si parla tanto di flessibilità,poi se cambi lavoro,a tempo indeterminato,ma sei in prova,non ti danno neanche una carta di credito. Giovanni da Milano
06:32
I mangia x niente c è ne ogni angolo del mondo ciao gianfranco
06:32
Dopo la maternità la mia azienda mi ha dimissionata con scuse assurde.....ora figli grandi, lavoro fisso, mai un'assenza da 14 anni. Gli assenteisti li mettono in mobilità pagati dallo stato
06:32
Non potrà mai cambiare la normativa sul lavoro e la mentalità di molti fintantoché la CGIL manterrà le sue posizioni. Buongiorno da Giovanni Prinetto, Cerveteri.
06:31
Buongiorno BARBARA e FuLVIO. Difficile ma accattivante il tema.Sono d'accordo con l'ipotesi del governo ma vorrei sottolineare che anche nel pubblico. -scuola. -ho assistito negli anni a licenziamenti o allontanamenti da parte del Ministero per incompetenza o altro. Quindi l'importante è lavorare con serietà e senso del dovere. Io sono vecchia e me l'hanno inculcato i miei genitori. Baci CLO BS.
06:29
Sono un piccolo artigiano con 4 dipendenti. .magari avessimo maggior flessibilità entrata uscita. .assumerei subito 2 operai. Marco Trieste
06:28
Ma scusate pienamente concorde con questo cambiamento ...... ma il problema di base rimango altri la sanita che non tutela le persone se domani mi ammalo come vivo se non ce assistenza ... gia oggi é complicata che non possono licenziarti ...
06:27
Nessun provvedimento potqa funzionare fino a che l italiano nn prendera veramente coscenza della gravita della crisi e subentrera il senso del dovere x ora intanto si mangia lo stesso bene grazie a mamma e papa nonni enti assirtenziali isa
06:27
Lavoro nel pubblico vorrei raccontavi la mia storia ciao gianni
06:26
Anche se sei seduto sul trono più alto del mondo sarai seduto sempre sul tuo sedere
06:26
Ciao 35 anni che lavoro 15 passati con i privati 20 attuali in una grande azienda con 9 mila dipendenti troppa politica meglio lavorare senza art 18 sei più valorizzato meglio merito che tessere politiche ciao Enzo
06:26
Auguri amore mio. Altri 25anni insieme. Da leo a isa
06:25
Ciao ragazzi se non riportiamo le aziende in italia al più presto i posti di lavoro sono sempre meno che bambino le regole finché vogliono ma non si va da nessuna parte ciao fabrizio
06:25
Bisogna privatizzare tutto, perché chi lavora nel pubblico e un fannullone ed approfitta di tutti i benefit e noi siamo costretti a pagare, salvo da s m c v
06:25
poter licenziare liberamente forse responsabilizza qualcuno
06:25
ho lavorato per 6 anni presso un grossa azienda senza mai creare problemi o prendere malattia e sono stato licenziato grazie alla riforma fornero
06:25
Per licenziare una zavorra devi penare se sbagli una virgola nella procedura gli ha fatto vincere il superenalotto. Enrico da napolo
06:25
24 snni in svizzera ... prima operaio poi dirigente mai visto abusare della possibilità di licenziare mai abusato nemmeno personalmente. .
06:24
Non e come dite voi Prova a licenziare un dipendente e avrai a che fare con i sindacati che ti massacrano!!!@
06:24
ciao sono alberto da desenzano ....come la mettiamo con i 50enni ? temo che con queste nuove regole siano i primi ad essere licenziati
06:24
Nel 2000 mi è' arrivato telegramma per assunzione a tempo indeterm alle poste. Stavo per laurearmi in lingue e volevo insegnare. Rinunciai. Gli impiegati della posta del mio paese furono indignati. Oggi prof precaria ma felice! Marzia
06:23
Il mio datore di lavoro ha detto se ho produzione io assumo anche se di articoli 18 c'è ne sono due no uno
06:23
Secondo voi è normale che bisogna tenere sul groppone chi è una zavorra e si tutela con la normativa lavoro che è garantista soprattutto con i fannulloni?. Enrico da napoli
06:23
Job act una altra cazzata tutta italiana il x il lavoro funziona il modello americano brunodafiesole
06:23
Ma in questi casi la lecchinocrazia dove la lasciamo?
06:23
Sono uno statale e credo che anche per noi il posto non dovrebbe essere fisso. Rocco
06:23
La paura generale è che poi le parole non siano fatti. e che tutta questa bella elasticità in uscita ma soprattutto in entrata rimanga una favola che lascia a casa comunque le persone..
Valerio Moreno Zangla Ceresa
forza crazy club a manetta brrrrrrrrrrrrrr
Valerio Moreno Zangla Ceresa
ciao alessia mi hai fatto riinnamorare e capire che stavo con una.....voglio dedicare gioia dei mo...
Francesco Romellini
@rtl1025 come faranno i politici a promettere posti di lavpro in cambio di voti? Ciao francesco
Marco Mussini
@rtl1025 @fulviogiuliani #RTLanchemia Se penso che chi ruba e crea danno all'azienda viene licenziato e poi reint...