Mai più da soli

Renato Zero

Mai più da soli  di Renato Zero

"Fidatevi di uno che di solitudine se ne intende. Va frequentata e compresa, ma mai, dico mai, troppo assecondata. Questo è un tempo assai congeniale per chi vuole essere solo. Ma, peccato che non ci riconosciamo più. Che non ci fidiamo più l’uno dell’altro. Che per colpa di un orgoglio cieco e masochista ci si ritrova a parlare con un cellulare che non ha volto né consistenza. Che ci si cerca sui social senza potersi annusare, accarezzare o scegliersi. La mia solitudine, oggi stanca dei miei tradimenti e rifiuti, si è fatta un lifting ed indossa delle protesi, credendo così di non essere riconoscibile. Voi non vi fidate: abbracciatevi e guardate avanti!

Mai più da soli!”

Renato zero

Condividi la scheda del brano Mai più da soli di Renato Zero: