Madh, Madhitation? Tra buddismo e contaminazioni

08 luglio 2015, ore 09:00
agg. 09 luglio 2015, ore 15:08

Il secondo classificato di "X Factor 8" presenta il suo album a Rtl.it

La premessa è che "Madhitation", l'album di debutto del secondo classificato dell'ultimo X Factor Madh, contiene tredici inediti spiazzanti trainati dal singolo "River". Raramente nel mercato italiano si è ascoltato un bell'album così coraggioso che mescola, senza nessuna logica apparente ma il ragazzo è assai preparato, sonorità pop con il reggae, l'hip hop, la dance e ovviamente l'elettronica. "E' un lavoro ricco di contaminazioni e incoerente", dice Madh a Rtl.it. Dopo alcune tappe negli InStore ad agosto ci saranno dei piccoli show in giro per l'Italia mentre in autunno è previsto un tour nei club.
 Madh: "Madhitation? Tra buddismo e contaminazioni"
Come mai incoerente?
Perché di base nella musica non seguo delle regole e ho agito d'istinto quando si è trattato di trovarmi a scrivere i nuovi pezzi. Poi credo anche che ci sia molta contaminazione perché per il mio mondo musicale ho preso spunto da qualsiasi genere ed ispirazione. Ho sempre creato i miei brani da solo quando entra in gioco la produzione musicale si scatena la libertà.

Nelle tue canzoni si parla molto di forza interiore, equilibrio, purezza e fiducia in se stessi. E' una filosofia di vita?

Esattamente e non a caso da poco più di due anni ho abbracciato il buddismo. Ma ammetto che ho una scrittura un po' astratta perché vorrei anche che chi ascolta i miei brani possa trovare liberamente spunto per qualsiasi tipo di percorso.

C'è un solo brano in italiano, "Vai". Pensi mai di presentarti a Sanremo?

No, in qualche modo scrivere in italiano è assai difficile soprattutto per le melodie che ho in mente io. Non credo di andare al Festival anche perché è una importante manifestazione musicale e non credo di essere idoneo. Lorenzo Fragola mi ha raccontato un po' della kermesse e sicuramente è stata una esperienza bella ma al tempo stesso dura perché si è ritrovato catapultato dal palco di X Factor a Sanremo. Insomma per ora non è nei miei progetti.

Cos'è successo dopo il secondo posto a "X Factor"?
Ho sempre voluto lavorare nella musica e non ho mai avuto paura delle sfide ma una volta entrato lì dentro si ha a che fare con un progetto molto grande e mi sono adeguato al meccanismo e alle varie situazioni che mi si sono presentate. Ho imparato velocemente tutto quello che ho vissuto.

Una curiosità sui tuoi social c'è una foto con Bieber, come l'hai incontrato?
Sono stato invitato da Calvin Klein in America in quanto influencer social. Lì ho incontrato Bieber e ho fatto una foto con lui.

Che uso fai dei social?

Molto consapevole e cerco sempre di usare la testa perché è importante saperli gestire.

Hai già girato il video di "Realize"?
Sì in mezzo alle dune di sabbia della Sardegna. Sarà visionario, ovviamente...

(Foto di Iconize)
Madh ft. The Strangers in "Gong"

Tags: madh

Share this story: