A Firenze due madri arrestate per abusi sessuali sulle figlie di 10 anni

07 febbraio 2020, ore 22:00

Una delle piccole sarebbe stata concepita al solo scopo di essere violentata

Violentate fin dalla tenera età. Hanno meno di 10 anni le presunte vittime al centro di questo fatto di cronaca.  Dietro le sbarre sono finite le madri con l’accusa di aver commesso abusi sessuali sulle figlie, al fine di produrre fotografie a carattere pedopornografico. Con le due donne, residenti una a Terni e l'altra a Reggio Emilia, è stato arrestato anche il padre di una delle piccole, presunto destinatario del materiale pedopornografico che, secondo indiscrezioni, veniva diffuso in rete sulle pagine frequentate da pedofili. Orrore nell’ orrore. Il 40enne di Grosseto avrebbe deciso di concepire la figlia al solo scopo di violentarla. Da una chat con la donna di Terni - si legge nell'ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip del Tribunale di Firenze - emerge come assolutamente verosimile che la gravidanza sia stata voluta con il preciso intento di realizzare le fantasie sessuali condivise dalla coppia. Le bambine sono già state affidate ai servizi sociali.
A Firenze due madri arrestate per abusi sessuali sulle figlie di 10 anni

Share this story: