Accordo tra Turchia e Stati Uniti, annunciato il cessate il fuoco in Siria

 17 ottobre 2019

L'incontro ad Ankara tra il presidente turco, Erdogan, e il vicepresidente degli Stati Uniti, Pence, tregua di 120 ore per il ritiro dei curdi

Turchia e Stati Uniti hanno raggiunto un accordo per un cessate il fuoco in Siria di 120 ore in cui gli Usa favoriranno l'evacuazione dei combattenti curdi dalla zona di sicurezza concordata con Ankara. Lo ha detto il vicepresidente americano Mike Pence dopo l'incontro con i presidente turco Erdogan, che poi ha aggiunto che le sanzioni imposte dagli Usa alla Turchia per l'offensiva in Siria saranno tolte appena il cessate il fuoco diventerà permanente. La Turchia, infatti, terminerà "totalmente" la sua offensiva militare solo dopo il ritiro dei combattenti curdi dalla zona di sicurezza di circa 30 km. Sinora Erdogan aveva sempre rifiutato l'ipotesi di una tregua, insistendo sul fatto che Ankara non si sarebbe fatta spaventare dalla minaccia di sanzioni.

Accordo tra Turchia e Stati Uniti, annunciato il cessate il fuoco in Siria

Share this story: