Addio a Nadia Toffa, il ricordo di Luigi Pelazza a RTL 102.5

 13 agosto 2019

Il collega e amico dell'inviata delle Iene: "Era una super donna, non si fermava mai, una macchina da guerra"

Luigi Pelazza, storico inviato de Le Iene, ha ricordato ai microfoni di Non Stop News, la collega e amica Nadia Toffa, a distanza di pochi minuti dalla diffusione della notizia della sua scomparsa: "Nadia era una super donna, non si fermava mai. Una ragazza con una forza d'animo e con grande voglia di lavorare. Non ci sono parole per descrivere questa ragazza che ha combattuto fino ad oggi. Non ha perso". Lo speaker di RTL 102.5 ha sottolineato le straordinarie qualità da giornalista, scomparsa dopo aver lottato contro il cancro: "Dal primo servizio che ha fatto abbiamo capito che avevamo tra le Iene una concorrente, una che ci dava del filo da torcere. Pensate a quello che Nadia ha fatto sul tema dell'Ilva. Era una macchina da guerra. La chiamavamo così in redazione". Pelazza, commosso e provato, ha chiosato così: "Nadia aveva tantissima tenacia e la curiosità di arrivare sempre fino in fondo alle cose. Un abbraccio, Nadia".​
Addio a Nadia Toffa, il ricordo di Luigi Pelazza a RTL 102.5

Share this story: