Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
-
-
-
-
-
- Basilicata: il candidato del Centrodestra Vito Bardi vince le elezioni regionali con oltre il 42% delle preferenze, centrosinistra di Trerotola al 32%, Movimento 5 stelle primo partito ma in netto calo
- Basilicata: elezioni regionali, Salvini su Facebook, 7-0, saluti alla sinistra e ora si cambia l'Europa, Di Maio, battute tutte le liste
- Usa: Russiagate, rapporto del procuratore Mueller, nessuna collusione fra Trump e Mosca, il Presidente americano, no ostruzione, manteniamo grande l'America
- Israele: un razzo partito da Gaza è caduto nei pressi di Tel Aviv, ferite almeno 7 persone
- Palermo: operazione antimafia, duro colpo alla cosca San Lorenzo, effettuati numerosi arresti, indagini grazie a collaboratore di giustizia
- Roma: Stati Generali dell'editoria. Conte, speriamo arrivino proposte innovative
- Roma: sciopero di 4 ore del trasporto aereo, 95 voli cancellati da Alitalia
- Calcio: la Nazionale è a Parma, domani gli azzurri affronteranno il Liechtenstein in una gara per le qualificazioni ai prossimi Europei
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
20 dicembre 2018

Addio ad Antonio Megalizzi, celebrati i funerali a Trento

Voleva un'Europa senza confini, ha detto il vescovo durante l'omelia

L’intera comunità di Trento si è stretta attorno a mamma Annamaria, alla sorella Federica, a papà Domenico e alla fidanzata Luana Moresco per l’ultimo saluto ad Antonio Megalizzi. Il feretro posto di fronte all'altare della chiesa era avvolto dal tricolore e dalla bandiera europea. Durante la messa funebre, l'arcivescovo, monsignor Lauro Tisi, ricordando il ventinovenne giornalista ha parlato di violenza cieca e assurda che ancora una volta ha decapitato una giovane vita. “Nella terra che ha dato i natali a uno dei Padri fondatori del sogno europeo” -ha proseguito- “Antonio ha immaginato un' Europa senza confini e senza pregiudizi, alla quale non vedeva alternativa. Presenti alla funzione nel Duomo di Trento il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, il premier Giuseppe Conte, il presidente del Parlamento Europeo Antonio Tajani. Il giornalista ventinovenne è morto dopo l'attentato terroristico dell'11 dicembre scorso a Strasburgo, dopo essere stato colpito da Cherif Chekatt in una strada vicina alla zona dei mercatini di Natale della città francese. Il giovane è rimasto tre giorni in coma. Oggi le bandiere italiana ed europea sono esposte a mezz'asta sugli edifici pubblici in tutto il Paese. A Trento è lutto cittadino.

Addio ad Antonio Megalizzi, celebrati i funerali a Trento