Addio alla Regina Elisabetta II d'Inghilterra, scompare a 96 anni, la sovrana più longeva, solo il Re Sole più di lei

08 settembre 2022, ore 19:32 , agg. alle 20:02

La sovrana si è spenta nella residenza scozzese di Balmoral dove si era trasferita da qualche tempo, l'ultima apparizione in occasione della designazione della neo premier Liz Truss; aveva celebrato il Giubileo di Platino, cioè 70 anni di regno a giugno

Quintessenza del Regno Unito, personificazione di un'istituzione che ha resistito agli assalti della Storia, Elisabetta II è stata semplicemente e ovunque, la Regina, The Queen, e sicuramente tale resterà. Nella memoria anche dei più giovani, dei disincantati e fieri britannici, di tutti quelli che pensando all'idea di regina l'hanno incarnato con lei.  Aveva da poco festeggiato i 70 anni di regno con un Giubileo di Platino che ha visto parate, concerti e tutta la Gran Bretagna in festa, a cui però ha partecipato solo in modo fuggevole, a giugno scorso.

Sovrana più longeva, più di lei solo Luigi XIV

Solo il Re Sole aveva fatto di più, con i suoi oltre 70 anni di regno, Elisabetta era salita al secondo posto in questa classifica, compiendo il suo Giubileo di Platino, spodestando Bhumibol Adulyadej (Rama IX) Chakri di Thailandia. E, se in madrepatria, il record della trisavola regina Vittoria, Elisabetta II l'aveva già battuto nel settembre del 2015, davanti alla monarca inglese è rimasto imbattuto solo Re Sole, che è rimasto per 72 anni e 110 giorni alla guida di Francia, dal 1643 al 1715 (va considerato però che il re su quel trono ci salì a soli 5 anni contro i 25 di Elisabetta). Nella top ten anche Francesco Giuseppe, imperatore austro-ungarico e marito della principessa Sissi, in settima posizione con 67 anni e 355 giorni di regno. In Gran Bretagna, c'è stato chi non ha conosciuto altra sovrana che non fosse Elisabetta II, icona senza tempo e sicuramente impressa nella Storia contemporanea come nessun'altra.

Le tappe del suo regno

Il 6 febbraio 1952 cominciava il regno più lungo nella storia d’Inghilterra. A 26 anni non ancora compiuti, Elizabeth Alexandra Mary succedeva al padre Giorgio VI. La cerimonia di incoronazione avvenne però l’anno successivo, il 2 giugno 1953. Elisabetta II era diventata regina di sette stati indipendenti del Commonwealth: Regno Unito, Canada, Australia, Nuova Zelanda, Sudafrica, Pakistan e Sri Lanka. Alla nascita non era destinata a regnare. Il padre Giorgio VI divenne re solo dopo che il fratello Edoardo abdicò per sposare la divorziata Wallis Simpson. La sua trisavola, la regina Vittoria, era detta la “nonna dell’Europa” per il record di longevità del suo regno. Regina nella Gran Bretagna uscita dal secondo conflitto mondiale, presente nella Storia del suo Paese, sempre, moglie di un irrequieto e amatissimo Filippo, è riuscita a superare eventi anche mediaticamente risonanti come la morte della nuora Diana, forse il momento più difficile del suo regno.

Tutti i suoi incontri

 In oltre 70 anni di regno, Elisabetta ha incontrato quasi tutti i leader possibili: presidenti e capi di governo, imperatori e dittatori, ma anche astronauti e cantanti, oltre a ben sei Papi. Tanto amata che molti  hanno visto con occhio critico la successione di Carlo, figlio diverso da lei, ribelle e  ambientalista, ipotizzando un salto nella successione direttamente al nipote William, ha ricevuto anche grandi dolori negli ultimi anni: dallo scandalo in  cui è stato coinvolto il figlio prediletto Andrea, implicato nell'affaire Epstein, accusato di aver abusato di una giovanissima, all'amaro ingoiato per l'addio alla Royal Family di Harry, il nipote più giovane, dopo aver sposato Meghan Markle. Per la sua morte, ora, vedremo sfilare in tutti i momenti di rigido protocollo che scandiranno l'addio al mondo di Elisabetta,  insieme e riuniti,  i Windsor, a celebrarla, superando incomprensioni e distanze, perché la Storia possa rendere omaggio, una volta di più, alla sua Regina.

Addio alla Regina Elisabetta II d'Inghilterra, scompare a 96 anni, la sovrana più longeva, solo il Re Sole più di lei
Tags: ElisabettaII, foto agenzia fotogramma.it, Windsor

Share this story: