Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
-
-
- Calcio: inchiesta sull'assegnazione dei Mondiali 2022, Platini respinge le accuse e si dice estraneo ai fatti
- Calcio: inchiesta sull' assegnazione dei Mondiali del 2022 al Qatar, fermato per corruzione Michel Platini
- Portogallo: simposio delle banche centrali, presidente della Bce Draghi, rischio inflazione, Eurozona rimane debole
- Gran Bretagna: il ministro Tria torna a bocciare i minibond, strumento illegale, pericoloso e non necessario
- Pakistan: salvati i quattro alpinisti italiani travolti ieri da una valanga a quota 5.300 metri nel nord del Paese
- Firenze: funerali Franco Zeffirelli, ultimo saluto questa mattina in Duomo, duemila persone per l'addio al regista
- Roma: Andrea Camilleri in rianimazione, gravi ma stabili le condizioni dello scrittore, resta in prognosi riservata
- Roma: Istat, 1, 8 milioni di famiglie italiane vivono in povertà assoluta, pari a circa 5 milioni di persone
- Genova: ricostruzione Ponte Morandi, arrestati due amministratori impresa edile campana, vicina a camorra
- Calcio: mondiali femminili, alle 21.00 Italia-Brasile, in palio primo posto del girone, speciale su Rtl 102.5 dalle 20.50
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
14 aprile 2019

Agricoltura, WWF, flash mob in trenta città per stop pesticidi

Appello a Centinaio, Costa e Grillo per ottenere più tutele nel nuovo Piano Azione Nazionale

I volontari del WWF insieme ai cittadini in oltre trenta città in Italia hanno inviato un appello simbolico ai tre Ministri: Gian Marco Centinaio del MIPAAFT, Sergio Costa dell'Ambiente e Giulia Grillo per la Salute e al Presidente della Conferenza delle Regioni, Stefano Bonaccini, per chiedere che il nuovo Piano di Azione Nazionale sui pesticidi garantisca una maggiore tutela della salute di consumatori e agricoltori ed una adeguata salvaguardia della biodiversità. In particolare nei siti Natura 2000 e nelle altre aree naturali protette, promuovendo l'agricoltura biologica come modello di agricoltura più sostenibile proprio perché esclude l'utilizzo di qualsiasi sostanza chimica di sintesi, tossica e nociva. Per l'evento, promosso dal WWF Italia in collaborazione con Federbio e la Coalizione #StopGlifosato, decine di persone si sono ritrovate in luoghi simbolici di numerose città e campagne per comporre la frase ''Stop Pesticidi'', scattare una fotografia ed inviarla con un'azione coordinata sui social network (Twitter, Facebook e Istagram) ai decisori politici.

Agricoltura, WWF, flash mob in trenta città per stop pesticidi