Alex Zanardi, grave incidente in handbike durante la staffetta Obiettivo Tricolore

19 giugno 2020, ore 18:16 , agg. alle 19:32

L'ex pilota è stato trasportato in ospedale con l'elisoccorso

Alex Zanardi è rimasto coinvolto in un incidente stradale a Pienza, in provincia di Siena, durante una delle tappe della staffetta di Obiettivo tricolore, viaggio che vede tra i partecipanti atleti paralimpici in handbike, bici o carrozzina olimpica. L'ex pilota di Formula Uno, ha invaso la corsia opposta mentre era a bordo della sua handbike, la bicicletta su cui si pedala con le mani, ed è finito sotto un camion. Ha riportato un politrauma ed è in gravi condizioni. L'incidente è avvenuto lungo la statale 146, in un tratto in discesa. Sul è posto è intervenuto l'elisoccorso per trasferire Zanardi in ospedale a Siena. A dare l'allarme sono stati gli atleti che con Zanardi stavano partecipando alla staffetta. Sul posto intervenuti insieme ai soccorsi, carabinieri, polizia municipale dell'Amiata-Valdorcia e anche i vigili del fuoco.

Alex Zanardi, grave incidente in handbike durante la staffetta Obiettivo Tricolore

Alex Zanardi è nato nel 1966 a Bologna. Compirà 54 anni il prossimo 23 ottobre. Ha perso entrambe le gambe in un incidente di Formula Cart avvenuto nel 2001 in Germania. Quel giorno, l'auto di Zanardi fu tamponata da un'altra monoposto che viaggiava a 320 all'ora. Dopo aver già ricevuto l'estrema unzione, subito l'amputazione delle gambe, sedici operazioni e sette arresti cardiaci, per Alex Zanardi è iniziata una nuova vita come atleta paralimpico, una vita ricca di successo. Sempre disposto ad aiutare gli atleti disabili, ha deciso di partecipare alla staffetta di Obiettivo3, partita dal confine con la Svizzera lo scorso 12 giugno. La staffetta sarebbe dovuta terminare il 28 giugno in Puglia, al confine estremo dell'Italia, ma ora la prosecuzione è in forse. Zanardi stava partecipando in compagnia di una cinquantina di atleti disabili, che usano handbike, biciclette o carrozzine olimpiche.

Zanardi ha vinto quattro ori olimpici tra Londra 2012 e Rio 2016 e otto mondiali su strada di paraciclismo. Noto per lo sport, ma anche per i libri, le apparizioni tv e le mille iniziativa, Zanardi da sempre mostra grande coraggio in tutte le sfide che affronta.


Tags: alex zanardi, handbike, incidente

Share this story: