All'Inter non basta la vittoria per 1-0, il Liverpool passa il turno in Champions league

08 marzo 2022, ore 23:58

Buona prestazione dei nerazzurri che hanno però scontato il 2-0 dell'andata

Dopo la gara d'andata a San Siro, ai nerazzurri sarebbe servito almeno un 2-0 per poter sperare di passare il turno. Un obiettivo che a un certo punto era sembrato quasi raggiungibile, visto il vantaggio conquistato grazie alla rete di Lautaro. Più di quella però la squadra di Simone Inzaghi non è riuscita a ottenere. Buona partita dei nerazzurri nonostante l'uomo in meno dopo l'espulsione di Sanchez, che però vede il gruppo tornare in Italia senza qualificazione ai quarti di finale di Champions league.


Avvio positivo

Sofferenza ma anche gioco per l'Inter che in casa del Liverpool porta a casa la partita senza però esultare al novantesimo. I reds tengono il risultato dell'andata ben stretto: il 2-0 a San Siro è infatti il pass d'accesso ai quarti di finale. Lautaro Martinez - poi autore del vantaggio nella ripresa - e Alexis Sanchez sono le due punte su cui investe Simone Inzaghi in attacco, scegliendo di lasciare Edin Dzeko in panchina. Da parte sua Klopp sceglie Diogo Jota centrale con Salah e Mané. Primo tempo caratterizzato da una partenza subito aggressiva della squadra di Simone Inzaghi, che cerca il vantaggio senza successo, quando anzi sono i Reds a rischiare di portarsi avanti alla mezz'ora con una traversa pericolosa. Al quarantunesimo è ancora Inter con Calhanoglu, che su calcio di punizione tenta la conclusione diretta che quasi sorprende Allisson.


Il vantaggio (che non basta) nella ripresa

Dopo pochi minuti dal rientro in campo delle squadre è ancora il Liverpool a rendersi pericoloso: al cinquantaduesimo minuto, complice la poca attenzione della difesa, Handanovic esce a vuoto su Alexander-Arnold, permettendo a Salah la conclusione che colpisce però il palo. Poco prima del sessantesimo ci prova Lautaro che riceve al limite dell'area senza arrivare in porta. Ma poco dopo è proprio l'argentino ad andare a segno. La speranza non muore, almeno fino al novantesimo. Niente pareggio, niente supplementari, ai quarti ci vanno i Reds.


Le parole di Inzaghi

"Abbiamo fatto una grande gara contro un avversario molto forte. I ragazzi hanno fatto molto bene, c'è rammarico per la partita di andata". Commenta così il match il tecnico bianconero Simone Inzaghi. "Qui vincevamo 1-0, il Liverpool sembrava aver accusato il colpo poi c'è stata l'espulsione di Sanchez". E ancora: "Rimane il rammarico, portiamo via la vittoria da Anfield che fa piacere ma è stata inutile ai fini della qualificazione".

All'Inter non basta la vittoria per 1-0, il Liverpool passa il turno in Champions league
Tags: Calcio, Champions league, Inter, Liverpool

Share this story: