Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
-
-
- Francia: Lione, esplode uno zaino bomba per strada, almeno tredici feriti, tra cui una bambina, nessuno è in pericolo di vita Macron, è un attacco, caccia all'uomo, diffusa la foto di un sospetto
- Roma: le elezioni europee, e le amministrative oggi giornata di silenzio, si voterà domenica dalle 7.00 alle 23.00
- Londra: Teresa May annuncia, in lacrime, le dimissioni per il 7 giugno, profondo rammarico per non essere riuscita ad attuare la Brexit, un nuovo premier arriverà presto
- Genova: la Procura ha aperto una inchiesta sui poliziotti che ieri hanno malmenato un giornalista al seguito di una manifestazione, il procuratore Cozzi, assurdo colpire cronista
- Novara: bambino di nemmeno due anni arrivato morto in ospedale, indagati per omicidio volontario la madre e il suo compagno, i due parlano di una caduta dal letto, ma le lesioni non sono compatibili con la caduta secondo l'autopsia
- Roma: scavi sotto al Campidoglio, trovata una testa in marmo bianco di età imperiale, si tratterebbe di una divinità, potrebbe essere la raffigurazione di Dioniso
- Ciclismo: il russo Zakarin vince per distacco la 13esima tappa del Giro d'Italia con arrivo a Ceresole Reale, lo sloveno Polanc ancora in maglia rosa
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
23 novembre 2018

Lo stilista Antonio Marras promosso al debutto da regista

Per lo stilista esordio a teatro con uno spettacolo intenso e crudele.

Antonio Marras si racconta e mette in scena con "Mio cuore io sto soffrendo. Cosa posso fare per te?". Lo spettacolo sarà in scena fino a domenica al Teatro Massimo di Cagliari. La piece, raffinata e suggestiva, tra atmosfere oniriche e momenti ludici e grotteschi che segnano le diverse età della vita, approderà poi il 27 novembre al Teatro Civico di Alghero, la città di Marras. Un esordio tra gli applausi, per il celebre stilista, alla sua prima volta in veste di regista teatrale. Sold out al botteghino e un pubblico da grandi eventi. "Mio cuore" è un'opera visionaria, destinata a far discutere. Affronta temi complessi e fondamentali: famiglia e educazione, amicizia e amore, l'inesorabile scorrere del tempo, traducendo in immagini sogni e paure, inquietudini e emozioni. Marras racconta gli inganni e le lacerazioni del cuore attraverso una serie di quadri che nascono e si dissolvono come in un set cinematografico. L'artista mescola le carte, si muove tra differenti mondi e linguaggi, intreccia moda, danza e teatro, letteratura, musica e poesia. Un gioco di rimandi e citazioni, da Buzzati a Calvino, da Leopardi a Palazzeschi, Carducci, Gozzano e Shakespeare, tra un inno religioso e i canti tradizionali della Sardegna interpretati da Elena Ledda.

Lo stilista Antonio Marras promosso al debutto da regista