Aspettando gli ultimi verdetti in serie A, molte squadre cambieranno allenatore; Ranieri e Iachini hanno già annunciato l'addio

22 maggio 2021, ore 10:00

Juventus, Napoli, Roma, Sampdoria e Fiorentina cambieranno sicuramente tecnico, Inter, Milan e Lazio stanno ancora decidendo cosa fare per la prossima stagione

Manca una giornata al termine della serie A e aspettiamo ancora i verdetti che riguardano la qualificazione alla prossima Champions League. Tante squadre hanno già deciso di cambiare allenatore. Nelle ultime ore è arrivato l'addio ufficiale di Claudio Ranieri e Beppe Iachini, che hanno salutato, rispettivamente, Sampdoria e Fiorentina. A Roma, sponda giallorossa, da qualche settimana, è ufficiale l'arrivo di Josè Mourinho al posto di Paulo Fonseca.


In casa Inter resta o no Conte ?

Antonio Conte aspetta garanzie economiche e di organico per decidere di restare in nerazzurro, o meno, dopo lo scudetto vinto quest'anno. Alla fine, dicono i ben informati, il tecnico pugliese dovrebbe convincersi a proseguire il ciclo iniziato a Milano. La Juventus darà il benservito ad Andrea Pirlo, considerato ancora acerbo come allenatore a certi livelli, nonostante la vittoria in Coppa Italia, salvo clamorose e, per ora, non immaginabili sorprese. Per sostituirlo la dirigenza bianconera sta pensando soprattutto a un cavallo di ritorno : Massimiliano Allegri, ma non si esclude un colpo a effetto. In casa Napoli il presidente Aurelio De Laurentiis avrebbe incontrato, oggi, in un ristorante di Castelvolturno, Rino Gattuso, per provare a ricucire lo strappo tra i due e, dopo gli ottimi risultati delle ultime settimane, la permanenza all'ombra del Vesuvio dell'allenatore calabrese potrebbe essere più vicina. Luciano Spalletti e il tecnico francese del Lille, Christophe Galtier, restano alla finestra.


Milan e Lazio in bilico

Discorso diverso per Milan e Lazio. I rossoneri vorrebbero proseguire con Stefano Pioli, ma, un'eventuale mancata qualificazione alla prossima Champions League, nell'ultima giornata di campionato, potrebbe cambiare i piani della dirigenza lombarda. In casa biancoceleste, Simone Inzaghi resta il preferito, anche dai tifosi, ma il giovane tecnico potrebbe entrare in uno scambio clamoroso con il Napoli : Inzaghi sulla panchina partenopea e Gattuso su quella romana. Il vulcanico presidente biancoceleste, Claudio Lotito, sembra, comunque, certo di poter trattenere il suo attuale allenatore. 

Aspettando gli ultimi verdetti in serie A, molte squadre cambieranno allenatore; Ranieri e Iachini hanno già annunciato l'addio
Tags: allenatori, Champions League, Serie A

Share this story: