Auto dell'anno, Peugeot 208 trionfa al Salone di Ginevra

02 marzo 2020, ore 19:00

La classifica è stata realizzata sulla base dei voti di una giuria composta da 60 giornalisti del settore

Nonostante la cancellazione del Salone di Ginevra per l’emergenza coronavirus, si è svolta in Svizzera la cerimonia di proclamazione dell’auto dell’anno 2020. Un momento molto atteso, che ogni anno vede sette finaliste contendersi il prestigioso titolo.

Le carte vincenti della Peugeot 208

Dopo la Jaguar I-Pace, vincitrice dello scorso anno, la 90esima edizione del premio è andata alla Peugeot 208, auto disponibile anche in versione elettrica. Il design, l’ampia gamma di alimentazioni, le tecnologie all’avanguardia (come l’i-Cockpit 3D) sono i cavalli di battaglia del modello che ha trionfato, battendo la concorrenza delle altre candidate al titolo di Car of the Year 2020. In lizza c’erano BMW Serie 1, Ford Puma, Porsche Taycan, Renault Clio, Tesla Model 3 e Toyota Corolla.

La giuria rappresenta 23 Paesi europei

La classifica è stata realizzata sulla base dei voti di una giuria composta da 60 giornalisti del settore, provenienti da 23 Paesi europei. Gli unici ad avere sei membri sono Francia, Germania, Gran Bretagna, Italia e Spagna, le altre nazioni invece hanno una rappresentanza inferiore e comunque proporzionale all’importanza dei loro mercati. Le auto inizialmente candidate al titolo di Car of the Year 2020 erano sessanta, prima che una settimana di prove e verifiche permettesse alla giuria di stilare una short list composta da sette modelli (elencati sopra).

Il premio organizzato dalle riviste d’auto leader

Il Premio Car of the Year è organizzato ogni anno a Ginevra da sette riviste d’auto leader da tutta Europa: Auto dall’Italia, Autocar dalla Gran Bretagna, Autopista dalla Spagna, Autovisie dall’Olanda, L’Automobile Magazine dalla Francia, Stern dalla Germania e Vi Bilägare dalla Svezia. La consegna del titolo viene effettuata per tradizione dal presidente della giuria Frank Janssen, giornalista del periodico tedesco Stern, tra gli organizzatori più longevi del premio. I vincitori degli ultimi dieci anni Ecco i premi assegnati negli ultimi dieci anni, dal 2010 al 2020: Volkswagen Polo (2010), Nissan Leaf (2011), Opel Ampera/Chevrolet Volt (2012), Volkswagen Golf (2013), Peugeot 308 (2014), Volkswagen Passat (2015), Opel Astra (2016), Peugeot 3008 (2017), Volvo XC40 (2018), Jaguar I-Pace (2019), Peugeot 208 (2020).

Auto dell'anno, Peugeot 208 trionfa al Salone di Ginevra

Share this story: