Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
- Lampedusa: caso Sea Watch, la nave ha forzato il blocco ed è ferma, da ore, davanti al porto dell'isola in attesa di far sbarcare i migranti, si attendono decisioni delle autorità
- Roma: caso Sea Watch, ira di Salvini contro il comandante della nave, questo è un atto ostile, l'Olanda si faccia carico dei migranti, schierati i carabinieri in banchina
- Roma: governo, ministro Salvini, se il Movimento 5 Stelle continua con i no, trarrò le conseguenze, ma Di Maio è persona seria
- Roma: afa e caldo africano, temperature in aumento, oggi bollino rosso in sei città, appello del ministro Salute Giulia Grillo, al pronto soccorso solo se necessario
- Francia: Notre-Dame, l'incendio dello scorso aprile causato forse da una sigaretta spenta male oppure da un cortocircuito, scartata l'ipotesi dolosa
- Manduria (Ta): anziani torturati da baby gang, altri 9 nuovi arresti, otto sono minorenni, spunta una terza vittima
- Roma: riapre dopo 246 giorni la fermata della metro A di Piazza della Repubblica, resta chiusa, invece, Barberini
- Calcio: i mondiali femminili in Francia, appuntamento su Rtl 102.5, sabato, dalle 15, per Italia-Olanda, chi vince va in semifinale
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
14 gennaio 2019

Battisti, il rientro in Italia in tarda mattinata

L’aereo con a bordo l’ex terrorista è in volo verso Roma, ad attenderlo all’aeroporto di Ciampino i ministri Salvini e Bonafede

Il velivolo con a bordo l’ex terrorista Cesare Battisti è decollato dall'aeroporto di Santa Cruz de la Sierra alle 17 in punto (erano le 22 in Italia). Agenti dell'Interpol boliviana erano giunti nello scalo tre ore prima insieme al detenuto italiano per le operazioni di consegna alla polizia italiana del detenuto. L’arrivo del velivolo, che farà uno scalo tecnico, è previsto in tarda mattinata. Ad accogliere Cesare Battisti all'aeroporto di Roma Ciampino ci saranno i ministri dell’Interno, Salvini e quello della Giustizia Bonafede. Probabilmente l’ex terrorista sarà rinchiuso nel carcere di Rebibbia. Prima di arrivare in Italia, l’aereo farà uno scalo tecnico. Battisti è stato arrestato in Bolivia, dove era fuggito dopo molti anni trascorsi in Brasile. Stava camminando in una strada di Santa Cruz de la Sierra e non ha opposto resistenza. Deve scontare l’ergastolo per quattro omicidi. Soddisfazione per la cattura dell’ex primula rossa è stata fatta dalle massime cariche dello Stato e da tutti i partiti politici. Fondamentale per l’arresto di Battisti è stata la collaborazione tra le autorità della Bolivia e l’intelligence italiana. Il ministro degli Esteri, Moavero ha ringraziato l'omologo boliviano per l'efficace e solerte collaborazione per la conclusione dell'operazione.

Battisti, il rientro in Italia in tarda mattinata