Baviera, elezioni, crollo della CSU, successo dei Verdi

 15 ottobre 2018

Storico risultato dell'ultradestra di Afd che conquista il 10,7%, a picco gli alleati della Merkel

E' disfatta, in Baviera, per gli alleati della Merkel: la Csu crolla al 37,3%, l'Spd precipita al 9,5%, i Verdi sfondano al 17,8, i Freie Waehler conquistano l'11,6%, l'ultradestra di Afd conquista il 10,7%. 'Un risultato amaro', afferma il segretario della Csu. 'Storico' per la leader verde Katharina Schulze. Con l'ingresso nel parlamento regionale della Baviera con il 10,2% sancito dalle elezioni celebrate ieri nel Land meridionale tedesco, il partito di estrema destra Afd, Alternative fuer Deutschland - che a settembre dello scorso anno era entrato per la prima volta nel parlamento federale di Berlino, il Bundestag - è ormai rappresentato in 15 delle 16 assemblee legislative regionali del paese. Alternativa per la Germania resta ancora escluso dal parlamento di Wiesbaden, nel Land centrale dell'Assia, dove però ha buone probabilità di fare il suo ingresso con le elezioni in programma tra due settimane.
Baviera, elezioni, crollo della CSU, successo dei Verdi

Share this story: