Bella Hadid si confessa sui social: “Soffro di ansia e depressione"

11 novembre 2021, ore 13:30
di Isabella Palmisano

Bella Hadid, modella di 25 anni di fama mondiale, ha utilizzato i suoi social network per parlare della sua ansia e della sua depressione

Se dovessimo pensare alla vita di una persona famosa probabilmente ci verrebbero in mente il lusso, il denaro, le passerelle, le feste private, le conoscenze “che contano”, il tutto condito da un bel sorriso splendente proprio come – appare – sul red carpet.
E se questo sorriso a volte fosse di circostanza? Può capitare. Perché la vita di un VIP a telecamere spente è uguale a quella di tutti i comuni mortali: con i figli da portare a scuola, con le bollette da pagare, con le liti famigliari e, purtroppo, con giornate intere trascorse sotto le coperte a piangere e a chiedersi perché ci si senta così tristi. Questo è ciò che ha voluto raccontare Bella Hadid, super top model di 25 anni tra le più amate e apprezzate al mondo: ha deciso di rompere il silenzio e di rivelare sui suoi profili social che soffre di ansia e di depressione.

LA TESTIMONIANZA DI BELLA HADID

Questa sono io praticamente ogni giorno, ogni notte per qualche anno ormai, i social non sono reali. A tutti quelli che stanno lottando, ricordatevelo”. Questo l’esordio di Bella Hadid sui suoi social, dove ha pubblicato alcune foto che la ritraevano con il volto sconvolto dalle lacrime. “A volte tutto quello di cui hai bisogno è sentire che non sei solo – prosegue -. Quindi vi dico: non siete soli. Voglio che sappiate che la malattia mentale o gli squilibri fisici non sono lineari ed è quasi come essere sulle montagne russe, ma c’è sempre la luce alla fine del tunnel e le montagne russe si fermano sempre ad un certo punto. C’è sempre spazio per ricominciare, ma per me è sempre stato bello sapere che anche se sono passati pochi giorni, settimane o mesi, migliora, in qualche modo, anche per un momento”. E ancora: “Mi ci è voluto molto tempo per capirlo nella mia mente, ma ho avuto abbastanza momenti no per riuscire a comprendere che se lavori abbastanza duramente su te stesso, trascorrendo del tempo da solo per capire i tuoi traumi, i fattori scatenanti, le gioie e la routine, imparerai a gestire il dolore. Che è tutto ciò che puoi chiedere a te stesso. Grazie per avermi visto e grazie per avermi ascoltato. Vi voglio bene”.

Non è la prima volta che la modella parla delle sue difficoltà emotive, ma questa è senza dubbio la volta in cui lo ha fatto più apertamente. Lo scorso gennaio, infatti, aveva dichiarato di volersi prendere una pausa dai social per occuparsi della sua salute mentale, invitando i suoi followers a “prendersi del tempo per chiedere aiuto”.
“Tempo per chiedere aiuto”, una frase che detta da chi conta oltre 47 milioni di followers potrebbe avere un peso diverso, potrebbe – si spera – far capire che non c’è nulla di male nel mostrare foto simili se servono a sensibilizzare più persone possibili, che non c’è nulla di male nell’andare da un professionista e, soprattutto, che non c’è nulla di male nell’ammettere che si ha bisogno di aiuto.


Bella Hadid si confessa sui social: “Soffro di ansia e depressione"
Tags: Ansia, Bella Hadid, Depressione, Malattia mentale

Share this story: