Bologna, Mihajlovic oggi guiderà gli allenamenti

 17 ottobre 2019

Sabato sarà in campo contro la Juventus se le condizioni climatiche lo permetteranno, in caso di pioggia sarebbe obbligato a restare in ambiente coperto

Salvo contrordini o contrattempi, Sinisa Mihajlovic riprenderà oggi a guidare gli allenamenti del suo Bologna nel centro tecnico di Casteldebole. E sabato sera sarà allo Juventus Stadium in panchina, nella sfida tra i rossoblù e i campioni d'Italia di Maurizio Sarri. Niente certezze perché tutto dipende dalle condizioni di salute del tecnico ma anche dal meteo: in caso di pioggia e maltempo Mihajlovic sarebbe obbligato a non correre rischi e restare in ambiente neutro e coperto, dal momento che il suo corpo ha già sostenuto due cicli di chemioterapia, dal 15 luglio, da quando ha iniziato a combattere la leucemia. Sinisa è tornato in panchina nella sfida tra Bologna e Lazio, grazie a un via libera temporaneo dei medici del reparto di Ematologia dell'ospedale Sant'Orsola che ha preso in cura l'allenatore serbo. Dimesso martedì 8 ottobre, è rientrato a Roma in famiglia e venerdì ha risposto all'invito dell'amico Mancini, assistendo da bordo campo all'allenamento di rifinitura dell'Italia in vista della sfida con la Grecia. Ora è intenzionato a riprendersi il Bologna e a guidare personalmente i lavori di oggi e domani, in vista del match con la Juventus. Le previsioni meteo danno sole nei prossimi due giorni e il tecnico dovrebbe così poter rispettare i propri piani. Sabato, invece, c'è forte rischio di pioggia a Torino: elemento che potrebbe mettere in discussione la sua presenza allo Juventus Stadium. In tal caso sarà sostituito in panchina, come è già successo nel corso del campionato, dal vice Miroslav Tanjga e dal collaboratore tecnico Emilio De Leo e seguirà il match dalla televisione, trovando un modo per collegarsi con la squadra. Non è invece ancora chiaro cosa succederà dopo Torino, quando è previsto il prossimo ciclo di cure.
Bologna, Mihajlovic oggi guiderà gli allenamenti

Share this story: