Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
-
-
- Palermo: oggi il 27esimo anniversario della strage di Capaci, furono assassinati il giudice Falcone, la moglie e tre uomini della scorta
- Roma: anniversario strage Capaci, presidente della Repubblica Mattarella, il loro sacrificio motore di riscossa civile, premier Conte, obiettivo fare terra bruciata alla mafia
- Gran Bretagna: seggi aperti nel Paese per le elezioni europee, oggi si vota anche in Olanda
- Milano: bimbo di due anni morto in casa, parla il padre, l'ho picchiato, non credevo che l'avrei ucciso
- Novara: la Questura indaga su morte di un bambino di neppure due anni, giunto in ospedale ormai privo di vita
- Pavia: ragazzo di 15 anni bullizzato e picchiato a scuola, rischia di perdere la vista da un occhio, i genitori denunciano vessazioni durate mesi
- Roma: rapporto Agenzia Entrate-Abi, mercato immobiliare al top dal 2010, +6.5% nel 2018
- Calcio: l'agenzia Agi annuncia il clamoroso accordo fra la Juventus e Pep Guardiola, 24 milioni di euro all'anno per 4 anni, nessuna conferma ufficiale, il titolo vola in Borsa
- Formula 1: oggi prime sessioni di prove libere in vista del Gran Premio di Monaco, volano le Mercedes, la Ferrari insegue, la F1 ricorda Niki Lauda
- Ciclismo: Giro d'Italia, Benedetti vince la 12esima tappa da Cuneo a Pinerolo, maglia rosa per Polanc
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
29 ottobre 2018

Bombe d'acqua e vento, il maltempo sferza l'Italia

Picco previsto nel tardo pomeriggio di oggi, case evacuate in Liguria

Italia travolta dal maltempo questa mattina, con bombe d'acqua, trombe d'aria e vento forte, fino anche a 100 km/h, a sferzare gran parte delle regioni, dalla Liguria all'Emilia Romagna, dal Trentino Alto Adige fino alla Campania. Il picco del maltempo, secondo la Protezione Civile, e' atteso comunque nel pomeriggio con venti da burrasca a tempesta su tutto il centro-Sud, dove imperverseranno anche le piogge. Temporali consistenti anche in tutto il Nord. La A22, rimasta chiusa per alcune ore tra Vipiteno e Brennero, e' stata riaperta. Sull'A1 Milano-Bologna i mezzi sono scortati a causa di un allagamento. Ad Alghero il sindaco ha chiesto lo stato di calamita' a causa di una violenta grandinata.

LIGURIA - Allerta rossa confermata questa mattina con una tromba d'aria, accompagnata da grandine, pioggia torrenziale, vento a 100 km/h e mareggiata, che ha colpito La Spezia. Caduti alcuni container in porto e ordinata l'evacuazione di alcuni edifici a Monterosso, uno dei Comuni alluvionati nel 2011, quando alle Cinque Terre ci furono diversi morti. Due persone rimaste intrappolate nell'auto in un sottopasso sono state salvate con un gommone dei vigili del fuoco. A Levanto ordinata l'evacuazione di negozi e abitazioni del centro storico che si trovano in seminterrati e piani terra.

TRENTINO ALTO ADIGE - Chiusa per alcune ore l'A22 tra Vipiteno e Brennero per il rischio caduta di un traliccio dell'alta tensione. L'autostrada e' stata riaperta ad una corsia intorno alle 12 in entrambe le direzioni.

EMILIA ROMAGNA - Mezzi scortati sull'A1 Milano-Bologna nel tratto tra Piacenza e il bivio per la diramazione Fiorenzuola a causa di un allagamento. Al momento vengono segnalati 3 km di coda verso Bologna.

CAMPANIA - Stop collegamenti con le isole del Golfo di Napoli, sia per i mezzi di navigazione veloce che i traghetti a causa del forte vento di scirocco e il mare agitato.

CALABRIA - Numerosi interventi dei vigili del fuoco a causa della pioggia e del vento forte. Particolare attenzione nel Crotonese dove sono stati tratti in salvo alcuni anziani rimasti isolati nella loro abitazione.

SARDEGNA - Dopo una notte passata tra tempeste di fulmini e pioggia torrenziale, che ha creato disagi nel Nuorese con alcuni rioni di Fonni trasformati in fiumi per l'esondazione di un corso d'acqua, il Nord Ovest e' stato colpito da una violenta grandinata. Ad Alghero chicchi di grandine grandi come palle da tennis hanno spaccato vetri e danneggiato auto, tanto che il sindaco Mario Bruno ha pronta la richiesta di stato di calamita' alla Regione. Sempre nella cittadina catalana un volo Ryanair e' stato dirottato a Olbia.

TOSCANA - Dopo una bomba d'acqua che ha interessato la parte Nord della provincia di Grosseto, la zona di Filare, a Gavorrano, e' senza energia elettrica a causa della caduta di alcuni alberi sulle linee elettriche. Allagato anche il sottopasso del Cassarello a Follonica. Due alberi sono caduti su due case a Punta Ala, frazione di Castiglione della Pescaia, per il vento. Nel Livornese e' crollato capannone agricolo per una tromba d'aria.

VENETO - Sotto osservazione il fiume Tagliamento, nel Veneziano, per la probabile piena, e il torrente Posima, nel Vicentino, che e' esondato costringendo a lasciare la propria casa alcune famiglie. Sotto controllo anche i fiumi Brenta e Bacchiglione. Apprensione a Venezia per le previsione del Centro Maree che indica una massima di 150 centimetri per le 14. LAZIO - Alberi caduti in strada a Roma, dove ieri la sindaca ha ordinato la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado, e a Fiumicino. Alcune strade della Capitale sono state chiuse, con inevitabili ripercussioni sulle linee del trasporto pubblico e sul traffico cittadino.

LOMBARDIA - Resta alta l'allerta in tutta la regione. Piogge intense e vento forte hanno interessato in particolare il Lodigiano e la provincia di Sondrio. Nel Bergamasco cinque famiglie sono state portate in salvo dalla loro abitazione minacciata da una frana. Massima attenzione al Po, il cui livello - stando ai dati della Coldiretti - e' salito gia' di oltre 2,5 metri nelle ultime 24 ore.

PUGLIA - Vento forte nel Tarantino. A Manduria e' caduto il timpano della chiesa di San Michele Arcangelo. Ingenti i danni con il crollo di muri di cinta, balconi, cornicioni, segnali stradali, insegne dei negozi, pali dell'illuminazione, di numerosi alberi soprattutto in piazza Giovanni XXIII.

SICILIA - Sei voli Ryanair in arrivo all'aeroporto Falcone Borsellino di Palermo sono stati dirottati a Fontanarossa di Catania o a Trapani Birgi a causa del forte vento di scirocco che soffia nella zona dell'aeroporto.

MOLISE - Interrotti i collegamenti tra il porto di Termoli e le Isole Tremiti (Foggia). La Capitaneria di Porto di Termoli ha diramato un avviso di burrasca, inviato a tutti gli operatori marittimi e portuali, valido fino alla serata, per mare molto mosso e vento di sud-est forza 8 in aumento. 

Bombe d'acqua e vento, il maltempo sferza l'Italia