Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
- Libia: due naufragi nel Mediterraneo, almeno 170 morti, ministro Interno Salvini, tornano le Ong, tornano i morti, i porti restano chiusi
- Usa: presidente Trump, manterrò promessa sul muro al confine con il Messico, il mio è piano di buon senso, i democratici si dicono contrari
- Matera: la città è la Capitale europea della cultura 2019, premier Conte, sarà la riscossa per il Sud, Mattarella, oggi giorno di orgoglio per Italia
- Roma: terroristi latitanti, dossier sul tavolo del Viminale, 30 in giro per il mondo, 14 solo in Francia, ministro Interno Salvini, pronto a incontrare Macron
- Burkina Faso: l'italiano Luca Tacchetto e la fidanzata canadese potrebbero essere stati rapiti, massimo riserbo dal Ministero degli Esteri
- Brescia: delitto Stefania Crotti, disposto il fermo della ex amante del marito, è una donna di 44 anni
- Calcio: Serie A, anticipi, Roma Torino 3- 2, Udinese-Parma 1-2, Inter-Sassuolo 0-0, oggi Napoli-Lazio, lunedì Milan-Genoa e Juventus-Chievo
- Formula 1: Mick Schumacher Jr entra a far parte della Ferrari Driver Academy, il vivaio della scuderia di Maranello per piloti promettenti
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
12 ottobre 2018
  1. /

Bonucci, rischio retrocessione Italia sarebbe un danno

La partita contro la Polonia, secondo il difensore azzurro, è quasi da dentro o fuori

 ''Il rischio retrocessione da' sicuramente piu' valore alla trasferta di domenica con la Polonia, e' una partita difficile ma abbiamo l'obbligo di vincere''. Cosi' Leonardo Bonucci parlando della gara di domenica contro Lewandowski & c. che si annuncia determinante per la Nations League e anche le prossime competizioni. ''Scendere in Lega B puo' compromettere molte situazioni, come gli Europei 2020 e il prossimo Mondiale - l'avvertimento lanciato dal difensore della Juve e della Nazionale - Quindi questa gara non e' da 'dentro o fuori' ma poco ci manca". "Rispetto all'andata dovremo impedire alla Polonia prima di tutto le ripartenze", ha aggiunto Bonucci. "Con l'Ucraina si e' vista un'Italia convincente e propositiva, vero ci manca fare gol ma l'esperimento del tridente leggere e' stato positivo e sono sicuro che Mancini lo riproporra'''.

Bonucci, rischio retrocessione Italia sarebbe un danno