Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
- Roma: convention M5S per presentare il reddito di cittadinanza, Di Maio, se ci sarà recessione mettiamo in sicurezza fasce più deboli
- Palermo: blitz anti-mafia all’alba, nuova Cupola di Cosa nostra, effettuati sette fermi grazie al racconto di due pentiti
- Roma: migranti, Salvini rilancia dopo attacco al presidente Macron di Di Maio, la Francia è fra i Paesi che impoveriscono l'Africa
- Usa: verrà chiesta al Canada l'estradizione di Wanzhou, il direttore finanziario di Huawei, arrestata in dicembre a Vancouver
- Indonesia: forte scossa di terremoto di magnitudo 6.6 a largo delle coste dell'isola di Sumba, nessuna allerta tsunami
- Roma: l'attore Lino Banfi sarà rappresentante per l'Italia nella commissione Unesco
- Francia: un aereo scompare dai radar, disperso nei cieli della Manica anche l'attaccante del Cardiff City, l'argentino Emiliano Sala
- Cremona: caporalato, migranti sfruttati e pagati tre euro l'ora per raccolta di abiti, eseguiti 4 arresti
- Calcio: Cristiano Ronaldo patteggia con il fisco spagnolo, verserà 18,8 milioni di euro e non sconterà 23 mesi di carcere perchè non ha precedenti penali
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
01 gennaio 2019

Botti di Capodanno, due feriti gravi, in Lombardia e Campania

Primo bilancio della notte dei fuochi: un ragazzo ferito gravemente vicino Milano, una donna colpita da un razzo, in provincia di Benevento

Festa nelle piazze di tutta Italia per l'inizio del nuovo anno. Nonostante i divieti, non sono mancati incidenti legati all'uso dei botti. In particolare in provincia di Milano un giovane è in gravi condizioni dopo lo scoppio di un petardo che gli ha dilaniato le mani e ferito volto e testa. In provincia di Benevento, a Sant’Agata de’ Goti, una 37enne è in gravi condizioni dopo essere stata colpita in pieno petto da un razzo. La donna si trovava in una tensostruttura, dove erano in corso i festeggiamenti del Capodanno. Allo scoccare della mezzanotte, qualcuno ha esploso un razzo, che l’ha colpita al petto. Trasportata al pronto soccorso dell’ospedale locale, è poi stata trasferita all’ospedale Rummo di Benevento, dove è stata sottoposta a un intervento chirurgico. La donna ha riportato gravi danni polmonari ed è in pericolo di vita, in prognosi riservata. In Piemonte, un 19enne residente nel torinese, che stava festeggiando l'arrivo del nuovo anno a Bardonecchia, in Valsusa, ha perso una mano ed è rimasto gravemente ferito a una coscia . A Napoli e provincia i feriti, secondo un primo bilancio della questura, sono stati 37, uno in meno dell'anno passato. Cinque di loro – c’è anche un dodicenne – sono ricoverati in ospedale con prognosi di 30 giorni per traumi da esplosione. Sono stati 658 gli interventi dei Vigili del Fuoco, riconducibili ai festeggiamenti di Capodanno, in leggero aumento rispetto allo scorso anno, quando furono 519. Il numero maggiore di interventi anche quest'anno è stato compiuto nel Lazio dove sono stati 171 (lo scorso anno furono 114), in Lombardia 88, in Campania 86, in Emilia Romagna 76 e in Toscana 52. Anche quest'anno nessun intervento in Sardegna.

Botti di Capodanno, due feriti gravi, in Lombardia e Campania