Brunetta, Super Green pass probabilmente a dicembre. Iss, cala efficacia vaccini dopo sei mesi

20 novembre 2021, ore 14:26 , agg. alle 15:38

Sul Green pass rinforzato il ministro della pubblica amministrazione Renato Brunetta ribadisce “arriverà probabilmente a dicembre". I vaccini sono l’unica via per il ministro Luigi Di Maio

Renato Brunetta vede vicino il Super Green pass, forse già a dicembre. Il ministro della pubblica amministrazione ha parlato della strada che sta maturando nel governo. “Senza drammatizzare, ma dobbiamo essere pronti. Possiamo premiare i vaccinati e lasciar subire i vincoli e le restrizioni previsti dal cromatismo a chi non è vaccinato. La grande maggioranza degli italiani - conclude Brunetta - è d'accordo con questa visione". Tema ancora nel campo del dibattito per il ministro degli esteri Luigi Di Maio che invece rilanciaAccelerare la terza dose per poter affrontare la fine dell'anno e l'inizio dell'anno prossimo con più serenità”. Per il sottosegretario alla Salute Andrea Costa però al momento non c’è sul tavolo la modifica dei criteri per il green pass. La prossima settimana si tratterà di prendere decisioni sulla validità a 9 mesi e sull’obbligo della terza dose per le categorie per cui è già in vigore oggi l'obbligo vaccinale. Con un Italia che resta ancora da lunedì prossimo in zona bianca, i nostri numeri non sono quelli registrati in altri Paesi europei, continuano gli appelli alla campagna vaccinale e alla terza dose. Il Report esteso di sorveglianza dell'Istituto superiore di sanità certifica oggi che la protezione determinata dal vaccino anti-Covid per i vaccinati da più di 6 mesi cala dal 95% all'82%. Contro il lockdown che scatterà da lunedì a Vienna i manifestanti sono tornati in piazza. Proteste a Rotterdam ieri, 7 feriti tra i manifestanti e almeno 20 persone arrestate nella notte definita dal sindaco della città "un'orgia di violenza".

BRUNETTA, SUPER GREEN PASS MOLTO PROBABILMENTE A DICEMBRE

"Molto probabilmente a dicembre ci sarà una sorta di 'super Green pass', che vuol dire non penalizzare i non vaccinati, ma premiare i vaccinati". Lo ha ribadito stamani a Mestre (Venezia), il ministro della Pubblica amministrazione Renato Brunetta, durante un incontro di Forza Italia. "Rafforzare il Green pass - ha aggiunto Brunetta - è la scelta che si sta facendo strada nel Governo Draghi, che non vuole drammatizzare ma ha chiarito sempre che dobbiamo essere pronti nelle risposte alla pandemia".

ISS,CALA DA 95% A 82% PROTEZIONE VACCINATI DA OLTRE 6 MESI

La protezione determinata dal vaccino anti-Covid per i vaccinati da più di 6 mesi cala dal 95% all'82%. Lo rileva il Report esteso di sorveglianza dell'Istituto superiore di sanità (Iss), che completa il monitoraggio settimanale. "Dopo 6 mesi dal completamento del ciclo vaccinale – afferma l'Iss – si osserva una forte diminuzione dell'efficacia vaccinale nel prevenire le diagnosi in corrispondenza di tutte le fasce di età". Nell'ultimo mese, sottolinea ancora l’Istituto Superiore di Sanità, il 64,0% dei ricoveri in terapia intensiva e il 45,3% dei decessi sono avvenuti tra coloro che non hanno ricevuto alcuna dose di vaccino anti-Covid.

TRIESTE, IMPRENDITORE NO VAX TENTA DI CURARSI DA SOLO, MUORE IN CASA

Aveva contratto il virus e stava cercando di combatterlo da solo a casa, ma le sue condizioni si sono aggravate ed è morto. E' accaduto ieri a Trieste, nel quartiere di Padriciano. Vittima un imprenditore di 50 anni, difensore delle posizioni no vax. Fatale una crisi cardiaca, ma all’arrivo dei sanitari del 118 l'uomo era già in arresto cardiaco e i ripetuti tentativi di rianimazione si sono rivelati vani.


Brunetta, Super Green pass probabilmente a dicembre. Iss, cala efficacia vaccini dopo sei mesi

PROTESTE ANTI LOCKDOWN A ROTTERDAM, AUSTRIA PER L'OBBLIGO DI VACCINO

Proteste oggi a Vienna contro il lockdown che scatterà da lunedì, l’Austria ha disposto l’obbligo di vaccinazione dal primo febbraio. Sono almeno sette le persone rimaste ferite ieri durante la violenta protesta di Rotterdam contro le restrizioni anti Covid. Secondo quanto riporta la Bbc, oltre alle due persone ferite in seguito ai colpi di avvertimento sparati dalla polizia, altre cinque sono rimaste ferite. Almeno 20 persone arrestate nella notte definita dal sindaco della città "un'orgia di violenza".







Tags: Istituto Superiore di Sanità, Luigi Di Maio, no vax, Renato Brunetta, Super Green Pass, Terza dose, Vaccinazione

Share this story: