Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
- Catania: rifiuti smaltiti illegalmente, sequestro preventivo della nave Aquarius, 24 gli indagati, sotto accusa la Ong Medici Senza Frontiere
- Libia: Ong Mediterranea, forze libiche hanno fatto irruzione su nave Nivin, bloccata a Misurata, violenze sui migranti
- Roma: via libera alla demolizione di otto ville abusive del clan Casamonica, il sindaco Raggi, giornata storica, Salvini, un bel segnale
- Varese: quindicenne sequestrato e torturato da quattro coetanei in un garage, sarebbe stato legato a una sedia con fili elettrici e picchiato
- Crotone: tromba d'aria investe un treno locale a Roccabernarda, finestrini in frantumi, feriti in modo lieve alcuni passeggeri
- Usa: incendi in California, sale a 79 il bilancio delle vittime, 700 i dispersi
- Calcio: questa sera alle 20.45, a Genk, in Belgio, l'amichevole Italia-Stati Uniti, radiocronaca diretta integrale su Rtl 102.5
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
16 ottobre 2018

Burioni a RTL 102.5, i vaccini sono sicuri ed efficaci

Il professore ospite di Non Stop News spiega che sul tema vaccinazioni non esistono due punti di vista perché tutta la comunità scientifica concorda sulla loro efficacia. Quindi attacca il programma tv Le Iene

Stamattina a Non Stop News è stato ospite in studio Roberto Burioni, titolare della cattedra di microbiologia e virologia all'Università San Raffaele di Milano, autore del libro Balle mortali, edito da Rizzoli. Il professore, da tempo impegnato a contrastare pubblicamente le pericolose teorie no vax, ha spiegato che "sui vaccini non ci sono due punti di vista", in quanto "tutta la comunità scientifica concorda sulla loro efficacia". Ribadito che i vaccini sono sicuri, il medico ha denunciato che molti operatori sanitari non si vaccinano: "Dovrebbe essere obbligatorio per chi lavora in ospedale vaccinarsi contro l'influenza. Un medico che non si vaccina è un pericolo per i propri pazienti". Quindi, interpellato sul perché si esponga così tanto anche sui social: "Chi me lo ha fatto fare? Il dovere di cittadino, medico e padre. Non mi andava che mia figlia crescesse in un mondo in cui bugia e verità avessero la stessa valenza. In questo momento i social hanno una importanza fondamentale nella formazione delle opinioni e hanno contribuito ad abbassare la copertura vaccinale in Italia". Infine, interrogato sul ruolo che svolge nel dibattito pubblico sui vaccini una trasmissione tv come Le Iene, Burioni ha detto: "Non lo guardo, ma quel programma ha avuto un ruolo non positivo nel suscitare false speranze nei genitori dei bambini molto malati. Quando parlava delle staminali ha intervistato Adriano Celentano, io in un programma simile non ci vado".​ Di seguito il video integrale dell'ospitata.

Burioni a RTL 102.5, i vaccini sono sicuri ed efficaci

Il titolare della cattedra di microbiologia e virologia all'Università San Raffaele di Milano è intervenuto in Non Stop News, condotto da Giusy Legrenzi, Fulvio Giuliani e Pierluigi Diaco. Puoi seguire RTL 102.5 in RADIOVISIONE sul canale 36 del digitale terrestre, 750 di Sky, in FM, Digital Radio, dal sito internet ufficiale, dall’App e dai nostri social! Sito internet: http://www.rtl.it Facebook: https://www.facebook.com/RTL102.5/ Twitter: https://twitter.com/rtl1025 Instagram: https://www.instagram.com/rtl1025/