Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
- Catania: rifiuti smaltiti illegalmente, sequestro preventivo della nave Aquarius, 24 gli indagati, sotto accusa la Ong Medici Senza Frontiere
- Libia: Ong Mediterranea, forze libiche hanno fatto irruzione su nave Nivin, bloccata a Misurata, violenze sui migranti
- Roma: via libera alla demolizione di otto ville abusive del clan Casamonica, il sindaco Raggi, giornata storica, Salvini, un bel segnale
- Varese: quindicenne sequestrato e torturato da quattro coetanei in un garage, sarebbe stato legato a una sedia con fili elettrici e picchiato
- Crotone: tromba d'aria investe un treno locale a Roccabernarda, finestrini in frantumi, feriti in modo lieve alcuni passeggeri
- Usa: incendi in California, sale a 79 il bilancio delle vittime, 700 i dispersi
- Calcio: questa sera alle 20.45, a Genk, in Belgio, l'amichevole Italia-Stati Uniti, radiocronaca diretta integrale su Rtl 102.5
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
27 ottobre 2018

Cade l'elicottero, a bordo il presidente del Leicester

L’elicottero si è alzato in volo dal King Power Stadium al termine della partita con il West Ham. Secondo i media britannici Vichai Srivaddhanaprabha era sul velivolo

L’elicottero del presidente del Leicester, il thailandese Vichai Srivaddhanaprabha, è decollato regolarmente dal centrocampo dello stadio, ieri, intorno alle 20.30 locali, le 21.30 italiane, un'ora circa dopo il fischio finale della partita con il West Ham, ma quasi subito il pilota avrebbe perso il controllo e il motore si sarebbe fermato, forse per un guasto. Un fotografo presente alla partita, testimone dell’accaduto, ha detto: “Il motore si è letteralmente fermato e ho sentito un ronzio, mi sono voltato, è sceso il silenzio, le pale hanno ruotato ancora e poi c'è stata la grossa esplosione”. A bordo, secondo i media britannici, si trovava lo stesso Srivaddhanaprabha con uno dei figli. La zona è stata è stata chiusa, mentre lo stadio è stato evacuato. Le immagini con le fiamme alle spalle dello stadio hanno fatto immediatamente il giro del web. Il Leicester è stato campione della Premier League nel 2016, allora guidato dal tecnico italiano Claudio Ranieri. Un'exploit che ha fatto entrare il club inglese nella storia del calcio. Tra le prime reazioni, quella via twitter dell'attaccante Jamie Vardy, che ha twittato una serie di manine giunte in preghiera.

Cade l'elicottero, a bordo il presidente del Leicester