Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
- Roma: ministro dell'Economia Tria, prematuro parlare di una manovra correttiva, Def entro il 10 aprile
- Milano: Matteo Salvini a Rtl 102,5, non ci sarà gruppo unico Lega-Cinquestelle al Parlamento Europeo
- Roma: figlia ex ambasciatore della Corea del Nord nella capitale rimpatriata con la forza da Pyongyang
- Catania: inchiesta sul caso Diciotti, la procura ha chiesto l' archiviazione per Conti, Di Maio e Toninelli
- Firenze: genitori Renzi agli arresti domiciliari per bancarotta, parla il padre Tiziano, la verità verrà fuori
- Milena (Cl): arrestata insegnante di 60 anni di una scuola dell'infanzia, per maltrattamenti sui bambini
- Melegnano (Mi): scritte razziste sul muro della casa di una coppia che ha adottato un ragazzo africano
- Prato: sequestrati due asili nido abusivi, frequentati da bimbi sotto i tre anni tutti di nazionalità cinese
- Calcio: andata ottavi di Champions, alle 20.45 Atletico Madrid-Juventus e Schalke 04-Manchester City
- Calcio: Sami Khedira, risolta con intervento aritmia cardiaca, 1 mese di stop per il giocatore juventino
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
31 gennaio 2019
  1. /

Calcio, in Coppa Italia grandi sorprese, oggi Inter-Lazio

La Juventus cade per la prima volta e viene eliminata, la Roma in crisi nerissima e contestata dai tifosi a Trigoria

Terremoto in Coppa Italia, con la crisi nerissima della Roma e la caduta della Juventus, alla prima sconfitta stagionale in Italia. La disfatta giallorossa a Firenze, un 7-1 che ha riportato alle notti maledette di Champions League, ha spinto l’allenatore Di Francesco sul filo dell’esonero. Anche dovesse saltare il mister, che l’anno scorso ha portato la Roma in semifinale di Champions, appare difficile possa risolversi tutto. La squadra è nata male e si è sviluppata peggio. Al rientro a Trigoria, la Roma ha dovuto affrontare la contestazione rabbiosa dei tifosi. Quanto alla Juve, l’allenatore Allegri lo ha riconosciuto: ‘la sconfitta era nell’aria’. Già in campionato, domenica sera, i bianconeri avevano sbandato e l’Atalanta di ieri era troppo veloce e concentrata per gli apatici Campioni d’Italia. Fiorentina-Atalanta è, così, la prima semifinale. Il Milan, invece, attende la vincente di Inter-Lazio, ultimo quarto di finale in programma alle 21.00, a San Siro.

Calcio, in Coppa Italia grandi sorprese, oggi Inter-Lazio