Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
-
-
-
-
-
- Roma: Via della Seta, Italia e Cina firmano il memorandum, 20 miliardi di euro il valore potenziale degli accordi, tensione tra Di Maio e Salvini
- Norvegia: nave da crociera in avaria e in balia di onde alte e vento, in corso evacuazione di 1300 persone, 8 passeggeri in ospedale
- Gb: Brexit, manifestazione a Londra contro l'uscita dall'Ue e per chiedere un nuovo referendum, in corteo per le vie della città più di un milione di persone
- Frascati (Rm): esplode villetta, morti padre e figlio, feriti la madre e un altro figlio, tra le ipotesi quella della fuga di gas
- Siria: forze curde filo-americane dichiarano la liberazione di Baghuz, ultima città roccaforte dell’Isis, presidente Trump, questa è la fine del Califfato
- Milano: autobus dirottato, per il gip l'autista ha finto un vizio di mente, Sy resta in carcere per strage con finalità terroristiche
- Bologna: morti due fratelli di 11 e 14 anni precipitati dall'ottavo piano, prevale l'ipotesi dell'incidente, nessun provvedimento per i genitori, il padre ascoltato a lungo dagli inquirenti
- Usa: Pittsburgh, proteste dopo l'assoluzione di un agente che uccise un teenager nero, spari verso l'ufficio del procuratore
- Roma: scale mobili pericolose, chiuse due stazioni della metropolitana, Barberini e Spagna, su decisione dell'autorità giudiziaria
- Calcio: qualificazioni a Euro 2020, Italia-Finlandia 2-0, a segno anche il 19enne Kean, martedì la partita contro il Liechtenstein a Parma
- Ciclismo: Milano-Sanemo, vittoria del francese Alaphilippe
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
16 marzo 2019

California, Apple condannata ad una multa di 31 milioni

La disputa riguarda alcune componenti utilizzate negli iPhone 7,8 e X

Si è conclusa la battaglia legale tra Qualcomm, produttore statunitense di componenti per smartphone, e il colosso Apple, accusato di aver violato un brevetto. Una giuria del tribunale federale della California ha deciso che l’azienda di Cupertino dovrà pagare una multa di 31 milioni di dollari. Oggetto della contestazione sono delle componenti che Apple avrebbe utilizzato su iPhone 7,8 e X che però erano di proprietà del produttore di chip mobili. I pezzi in questione aiutano gli iPhone a connettersi in maniera rapida a Internet e a prolungare la durata della batteria. La sentenza giunge dopo due settimane di battaglia legale tra le due parti che, da alleate, sono divenute avversarie. “È l'ultima vittoria nella nostra disputa legale mondiale per riconoscere che Apple sta usando le nostre tecnologie senza pagare", ha dichiarato Qualcomm in una nota.

California, Apple condannata ad una multa di 31 milioni