Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
- Torino: Fca, iniziato il dopo Marchionne, al lavoro il nuovo amministratore delegato Mike Mainley, possibile addio di Altavilla, crolla il titolo in borsa
- Svizzera: definite irreversibili le condizioni di salute di Sergio Marchionne, il manager è ricoverato in clinica a Zurigo, è tuttora in terapia intensiva
- Canada: sparatoria in strada a Toronto, la polizia, bilancio di tre morti e 14 feriti, non si esclude pista terrorismo, tra le vittima anche l'attentatore
- USA: duro monito del presidente Trump all'Iran, in un messaggio avverte il presidente Rouhani, non minacciate gli Usa o ne pagherete le conseguenze
- Roma: oggi il capo dello Stato Sergio Mattarella compie 77 anni, il Presidente della Repubblica è nato a Palermo il 23 luglio 1941
- Roma: maltempo, forte temporale sulla città, allagamenti, disagi al traffico automobilistico e ferroviario, ora è tornato il sereno
- Cuneo: precipitato in una grotta, speleologo tratto in salvo dopo oltre 36 ore, ricoverato per accertamenti in ospedale
- San Marcellino (Ce): omicidio-suicidio, uomo strangola la moglie e si impicca, a scoprire i cadaveri i figli adolescenti della coppia
- Calcio: sentenza tribunale FIGC, il Parma giocherà in serie A, ma con 5 punti di penalizzazione, Calaiò squalificato per due anni, la società presenta ricorso
13 aprile 2018

Carmen Consoli, Siamo tutti social ma non c'è contatto

L'artista ha presentato il nuovo doppio album "Eco di sirene" con 22 brani acustici

Carmen Consoli si è presentata all'incontro stampa di Milano in gran forma con sorriso smagliante e vestitino verde che richiama la primavera, che tarda ad arrivare. Ma non tarda ad arrivare il doppio album "Eco di sirene" con 22 brani acustici tra cui i successi da "In bianco a nero" a "Amore di plastica" fino ad arrivare ai due inediti il singolo "Uomini topo" e "Tano". "Il singolo Uomini topo che finalmente posso definire pop e radiofonico - dice con una punta di ironia la cantautrice- raccoglie il senso di questa raccolta che ho voluto così intima e registrata in presa diretta. Oggi siamo tutti social, tutti presi da noi stessi che non ci accorgiamo quanta poca empatia ci sia tra le persone e quindi alla fine viviamo con l'illusione del contatto".

Carmen Consoli, Siamo tutti social ma non c'è contatto

Com'è nata l'idea di questo disco?
Dalla voglia di cimentarmi con una orchestrina da camera e provare a rivedere il mio repertorio sulla scia del tour Eco di Sirene che inizialmente si componeva di 9 date e poi sono diventare più di 60, Europa compresa...

Il motivo di questo successo live?
Il fatto che i miei fan mi hanno supportata sempre, capendo le mie trasformazioni ed evoluzioni e poi devo dire che all'estero hanno percepito la "cultura italiana", ascoltando le mie canzoni. Così un giorno mi sono detta 'registriamo tutto quanto!'.

Soddisfatta del risultato?
Sì molto, ho voluto sperimentare e mi sono divertita. Con le mie brave ragazze e musiciste Emilia Belfiore al violino e Claudia Della Gatta al violoncello siamo andate allo studio Forum di Roma, dove c'è questo stanzone enorme e bellissimo. Lì sono nate le più belle colonne sonore di tutti i tempi, fra tutti quelle del maestro Morricone. Ne è uscito un suono analogico, in presa diretta, anche sporco in alcuni punti ma è bellissimo così.

Una raccolta ma anche due inediti, diversi e distanti tra loro "Uomini topo" e "Tano"...
Il primo brano narra la scarsa empatia tra le persone e la difficile convivenza e tolleranza tra gli esseri viventi. Mentre il secondo riguarda Tano, l'uomo d'altri tempi vissuto con le mamme che dicevano alle figlie femmine: "Bisogna sopportare i masculi, si sa, sono fatti così. Non è che si può sfasciare la famigghia!". Ma poi se qualcuna se ne andava i vari Tano erano giustificati fino ai loro gesti più estremi tra cui il delitto d'onore.

Cosa rimproveri oggi alla tua Sicilia?
Una piccola cosa: il fatto di lamentarsi sempre, facendo finta di niente.

Carmen Consoli presenterà Eco di Sirene negli instore di tutta Italia con un mini live. Qui le date nelle Feltrinelli: 13 aprile Milano, 14 aprile Torino, 16 aprile Bologna, 17 aprile Firenze, 18 aprile Roma, 19 aprile Napoli, 20 aprile Bari, 21 aprile Catania, 22 aprile Palermo.

    TRACKLIST “ECO DI SIRENE” CD 1 Uomini Topo Parole di Burro Mio Zio Mandaci una cartolina Pioggia d’aprile L’ultimo bacio AAA Cercasi Eco di Sirene Sulle rive di Morfeo L’eccezione Amore di plastica CD 2 Tano Fiori d’arancio Perturbazione Atlantica A’ Finestra In bianco e nero Maria Catena La notte più lunga Il sorriso di Atlantide Blunotte Sud Est Venere