Casa Bianca, figlio di Osama Bin Laden ucciso dagli Stati Uniti

 14 settembre 2019 | Bin Laden, Casa Bianca, Stati Uniti, USA

La presidenza americana lo rende noto in un comunicato

La Casa Bianca ha ufficializzato con un comunicato che Hamza bin Laden, "membro di alto rango di al-Qaida e figlio di Osama bin Laden, è stato ucciso in un'operazione anti terrorismo USA nella regione Afghanistan/Pakistan". Nel comunicato diramato dalla presidenza degli Stati Uniti si legge che "la perdita di Hamza bin Laden non solo priva al Qaida delle abilità di una importante leadership e della simbolica connessione a suo padre, ma mina importanti attività operative del gruppo". L'uccisione del figlio del fondatore di al Qaida era trapelata a fine luglio da fonti USA, ma Washington non aveva mai confermato ufficialmente la morte né le circostanze. "Hamza bin Laden era responsabile per aver pianificato e gestito vari gruppi terroristici", conclude la nota. 
Casa Bianca, figlio di Osama Bin Laden ucciso dagli Stati Uniti

Share this story: