Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
-
-
- Roma: tensioni nella maggioranza, premier Conte, nessun Consiglio dei ministri prima delle elezioni Europee
- Palermo: oggi 27esimo anniversario della strage di mafia a Capaci, arrivata in porto la Nave della Legalità con 1500 studenti a bordo
- Roma: il ministro Salvini sulle cerimonie per gli anniversari della strage di Capaci e Via D'Amelio, sbaglia chi si divide sulle lotte alle mafie
- Milano: bimbo di 2 anni ucciso in casa, sul corpo segni di violenza, fermato il padre 25enne che era fuggito
- Roma: Istat, tagliate le stime sul Pil, nel 2019 + 0,3% da 1,3 previsto a novembre, disoccupazione al 10,8%
- Giappone: la Panasonic ha annunciato lo stop delle forniture alla Huawei, decisione legata alle misure restrittive americane imposte al colosso cinese
- Campobasso: rivolta nel carcere, barricati venti detenuti, la Polizia Penitenziaria dice che la situazione è sotto controllo
- Siria: rilasciato l'italiano Alessandro Sandrini, era stato rapito nel 2016 vicino al confine con la Turchia
- Monteriggioni (Si): finisce in una scarpata un autobus con a bordo comitiva dell'est Europa, morta una donna, 37 i feriti, arrestato l'autista per omicidio stradale
- Napoli: stop alle attività sanitarie programmate all'Ospedale Cardarelli, scarseggia la biancheria pulita
- Calcio: Sarri su possibile arrivo alla Juventus, per decidere il mio futuro voglio sapere se il Chelsea è contento di me
- Ciclismo: Giro d'Italia, a Novi Ligure vittoria di tappa per l'australiano Ewan, Valerio Conti sempre in maglia rosa, ritirato Elia Viviani
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
23 novembre 2018

Caso Orlandi, le ossa trovate a Roma non sono le sue

I resti trovati nella Nunziatura Apostolica sono antecedenti al 1964 e di un uomo

Le ossa trovate in una dependance della Nunziatura Apostolica a Roma non appartengono ad Emanuela Orlandi e Mirella Gregori. Secondo quello che riferisce la Procura capitolina avrebbero una datazione antecedente al 1964, e le due ragazze sparirono nel 1983, e sarebbero di un uomo. Lo hanno rivelato gli esami svolti nei laboratori della scientifica che hanno isolato un Dna inutilizzabile per la comparazione, perchè deteriorato, ma che presenta il cromosoma Y che caratterizza il sesso maschile. "Da quanto mi risulta questi sono i primi esiti degli esami col metodo del carbonio 14: io vorrei aspettare la fine e poi vorrei avere il risultato dell'esame genetico con il Dna, che può dare la certezza sulla datazione". E' quanto afferma Pietro Orlandi, fratello di Emanuela, dopo gli esiti comunicati dalla procura di Roma sulle ossa trovare in Nunziatura. "Vorrei anche capire - aggiunge - da cosa dipende questo spartiacque così netto del 1964. In ogni caso andrà chiarito perchè c'erano quelle ossa pochi centimetri sotto il pavimento".

Caso Orlandi, le ossa trovate a Roma non sono le sue