Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
- Roma: in arrivo sulle regioni italiane freddo e vento, una corrente gelida proveniente dalla Russia porterà a un forte calo delle temperature
- Francia: manifestazioni in tutto il Paese contro il caro carburante, a Pont de Beauvoisin una manifestante è morto travolta da un auto
- Roma: in corso l'Assemblea Nazionale del Pd per lanciare Congresso e Primarie, l'ex ministro Minniti non ha sciolto la riserva sulla corsa alla segreteria
- Stati Uniti: il presidente Trump oggi visiterà le zone della California devastate dagli incendi, 71 morti, mille i dispersi
- Trapani: confiscati beni per un valore di 21 milioni di euro a due imprenditori, sono ritenuti legati al boss latitante Matteo Messina Denaro
- Calcio: questa sera a Milano Italia-Portogallo per la Nations League, in 70mila a San Siro, tutti i goal e le emozioni in diretta su Rtl 102.5
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
02 novembre 2018

Cellulari aumentano rischio di tumore, ci sono prove, ma modeste

Lo afferma uno studio americano, condotto su 3000 topi, che si riferisce a dispositivi di vecchia generazione

Ci sono prove, anche se "relativamente modeste" che le onde radio originate da alcuni tipi di telefoni cellulari di vecchia generazione, aumentano il rischio di tumore al cervello al cervello, almeno nei topi maschi. È il risultato di una ricerca del National Toxicology Program statunitense, promossa dall'amministrazione Clinton. Costata 30 milioni di dollari, la ricerca è stata condotta su circa 3.000 roditori ed è il più grande esperimento del genere mai compiuto al mondo. Uno degli scienziati che ha lavorato al programma, Jonh Bucher, ha spiegato di credere che "il legame tra le radiazioni delle radio frequenze e i tumori nei topi maschi sia reale", ma ha sottolineato come non si possono paragonare i livelli di esposizione a cui sono stati sottoposti i topi rispetto a quelli di chi usa un telefono, di gran lunga inferiori. Inoltre, lo studio non comprende gli smartphone di ultima generazione.

Cellulari aumentano rischio di tumore, ci sono prove, ma modeste