Champions league, la Juve passa da prima del girone, rinviata per neve Atalanta-Villareal

08 dicembre 2021, ore 22:17 , agg. alle 23:41

Troppa neve a Bergamo, si giocherà domani alle 19

Nuova serata di Champions league. Nel pomeriggio la Juventus ha superato il Malmoe a Torino per 1-0. Bianconeri che passano quindi il turno, e lo fanno da primi del girone H grazie a un pareggio al cardiopalma dello Zenit che al 94esimo recupera il Chelsea sul 3-3. Quindici punti quindi per la squadra di Massimiliano Allegri; seguono il Chelsea con 13, lo Zenit con 5 e il Malmoe con un solo punto. Troppa neve invece a Bergamo: l'Uefa è costretta a rimandare il match tra Atalanta e Villareal, posticipato a giovedì alle 19.


Bene Juve, ma il raddoppio non arriva

Buona prestazione per i bianconeri in campo a Torino, che tengono in mano la partita per tutti i novanta minuti. Il match subisce la svolta al diciottesimo della prima frazione di gioco grazie a un colpo di testa di Kean su assist di Bernardeschi. Nella ripresa, la squadra di Massimiliano Allegri cerca un raddoppio che non arriverà mai, nonostante sia ancora Kean a sfiorarlo. Cinque successi in sei appuntamenti dunque per la Juve, che saluta la fase a gironi da prima del gruppo H grazie al pareggio conquistato allo scadere del secondo tempo dallo Zenit contro il Chelsea.


Allegri soddisfatto ma non troppo

Gioisce il tecnico Massimiliano Allegri dopo la fine del match e il risultato dello Zenit, ma richiama i suoi per una prestazione a suo dire non brillante nella seconda frazione di gioco. "Siamo contenti per il primo posto" dichiara, "ma agli ottavi di finale non sarà facile". E ancora: "Abbiamo fatto bene nel primo tempo, ma nella ripresa abbiamo avuto un approccio non bello dal punto di vista mentale, e lo Zenit ha messo qualche pallone dentro l'area: abbiamo allentato la tensione e l'attenzione, così non va bene".

Champions league, la Juve passa da prima del girone, rinviata per neve Atalanta-Villareal

Troppa neve a Bergamo

Nonostante un iniziale rinvio di venti minuti, alla fine non c'è stato verso di scendere in campo a Bergamo. Atalanta-Villarreal si giocherà dunque domani, giovedì 9 di dicembre, alle 19. Lo ha deciso l'Uefa, trovando una mediazione tra un primo orario proposto per le 15:00 e la richiesta dell'Atalanta di conservare l'orario serale per consentire ai tifosi che hanno acquistato il biglietto di tornare allo stadio. Le due squadre avevano trovato un accordo per le 20:30, ma la sovrapposizione al programma di Europa league ha infine imposto il pomeriggio. Il match è valido per la sesta e ultima giornata del gruppo F di Champions league, ma non solo: decisivo infatti l'appuntamento per i bergamaschi per passare il turno.

Tags: Atalanta, Calcio, Champions league, Juventus, Malmo, Villareal

Share this story: