Champions League, perde l'Inter, pareggia il Napoli

 05 novembre 2019

I nerazzurri si fanno rimontare 2 gol e a Dortmund perdono 3-2 contro il Borussia, Napoli Salisburgo 1-1

Nella quarta giornata di Champions League, l'Inter perde 3-2 contro il Borussia Dortmund e vede allontanarsi la qualificazione agli ottavi. Grande primo tempo dei nerazzurri che vanno a segno con Lautaro Martinez (5') e Vecino (40'). Nella ripresa il blackout collettivo permette ai tedeschi di rimontare, con la doppietta di Hakimi (51' e 77') e l'acuto di Brandt (64'). Ora servono due vittorie contro Slavia Praga e Barcellona . Duro l'allenatore Conte a fine partita: "errori importanti di programmazione, chi deve capire capisca, non possiamo fare campionato e Champions con questo organico"

Il Napoli invece pareggia contro il Salisburgo e scivola al secondo posto in classifica (Liverpool a +1) conservando quattro punti di vantaggio sugli austriaci. Al San Paolo finisce 1-1, con gli ospiti che sbloccano la sfida grazie a un rigore di Haaland (11') e Lozano che pareggia con un destro al 44'. Callejon colpisce un palo al 13', traversa per Insigne al 73'. Al termine dell'incontro Ancelotti non si presenta in sala stampa, e la squadra diserta il ritiro imposto dalla società.

Champions League, perde l'Inter, pareggia il Napoli

Share this story: