Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
-
- Roma: 74esimo anniversario della Liberazione,Presidente della Repubblica Mattarella, memoria è dovere morale, le vendette inaccettabili
- Milano: 25 aprile, almeno 70mila partecipanti alla manifestazione per commemorare la Liberazione dal nazifascismo
- Roma: 25 aprile, premier Giuseppe Conte, giorno di riscatto per gli italiani, Salvini, tranquilli il fascismo e il comunismo non tornano, Di Maio, la mafia non la combatti andando a Corleone
- Roma: caso Siri, ancora scontro nel governo, Di Maio, il sottosegretario indagato per presunta corruzione si deve dimettere, Salvini, Armando Siri resta dov'è
- Russia: vertice di Vladivostok tra il presidente russo Putin e il leader nordcoreano Kim Jong-Un, soddisfazione su entrambi i fronti
- Sri Lanka: ministro della Salute, il bilancio degli attentati di Pasqua scende, i morti sono 253 e non 359, errore nel conteggio
- Francia: presidente Macron, gilet gialli esprimono sentimento di ingiustizia, non mi interessa candidarmi nel 2022
- Calcio: ritorno delle semifinali di Coppa Italia, in corso Atalanta-Fiorentina, chi vince affronterà la Lazio il 15 maggio
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
24 ottobre 2018
  1. /

Champions, serata di gala, Napoli a Parigi, Inter a Barcellona

Ieri i successi pesanti per Juventus e Roma

Il Camp Nou e il Parco dei Principi: templi del calcio europeo che stasera vedranno di scena Inter e Napoli. Sono trasferte molto insidiose, ma al tempo stesso di grande fascino. Dici Barcellona a un tifoso nerazzurro e lui penserà subito alla soffertissima ma trionfale semifinale del 2010, con Mourinho in panchina. Questa sera per Spalletti non sarà partita da dentro o fuori: Inter e Barcellona sono appaiate in testa al girone con ben sei punti di vantaggio sulla coppia Tottenham-PSV, un risultato negativo non sarebbe un dramma irrecuperabile. Però l’Inter è in salute (anche se priva di Naingollan) e il Barcellona è senza Messi. Più delicata la classifica del Napoli: in un girone difficile ed equilibrato è meglio non lasciare troppi punti per strada, e i partenopei si sono già giocati il bonus pareggiando a Belgrado. Il successo sul Liverpool ha sistemato le cose, ora la squadra di Ancelotti è in testa al girone e deve respingere il tentativo di sorpasso del Paris St. Germain. A difendere la porta francese non ci sarà Buffon, squalificato. Il Napoli arriva a questa partita in ottime condizioni, stasera la prova del nove. Ancelotti torna in una città dove ha vinto, ma senza lasciare ricordi particolarmente esaltanti. Stasera vorrà mostrare ai francesi il suo valore. Su entrambi i campi fischio d’inizio alle ore 21.00, aggiornamenti in diretta su RTL 102.5.

Champions, serata di gala, Napoli a Parigi, Inter a Barcellona