Chiara Ferragni, incassi record per il docufilm Unposted

 18 settembre 2019

Il documentario di Elisa Amoruso sulla vita dell'influencer ha incassato oltre 510mila euro

Debutto da record al box office per Chiara Ferragni Unposted, il documentario di Elisa Amoruso sulla 32enne con 17 milioni di follower, imprenditrice digitale con 80 dipendenti, prima influencer al mondo secondo le classifiche di Forbes, un 'caso' studiato alla business University di Harvard. Il film, dopo la premiere a Venezia 76, è in sala soloper tre giorni, e ieri, all'esordio, ha incassato 513.543 (il secondo, It, 113mila e Il Re Leone 93mila) con oltre 51mila biglietti staccati e 393 copie. Il documentario mostra l'ascesa della Ferragni, cresciuta con naturalezza a favore di telecamera grazie alla passione della madre per i filmini amatoriali con cui documentava vacanze familiari e imprese della figlia, la sua spontaneità nella condivisione della sua vita con i follower, le prove per il matrimonio con Fedez, la sua vita privata raccontata nei dettagli (inclusi i fatti più intimi, i problemi della gravidanza ad esempio) anche ora che ha un figlio, Leone, mostrato pure lui senza filtri. 

"Raccontare ad altri me stessa all'inizio mi ha spaventato: non ero abituata a non avere il controllo, visto che è da quando ho 16 anni che posto le mie cose, prima sul blog ora su Instagram. Poi mi sono trovata in sintonia con Elisa Amoruso, è riuscita a farmi scoprire parti di me che non conoscevo, farmi capire ad esempio ancora di più l'importanza che ha avuto mia madre nell'essere chi sono adesso", ha detto la Ferragni. Da Unposted vorrebbe che uscisse "un messaggio positivo che emerge dalla mia storia: siate determinate a realizzare i vostri sogni. Sono felice di essere fonte di ispirazione e nel documentario forse si capisce meglio perché".

Chiara Ferragni, incassi record per il docufilm Unposted

Share this story: