Chris Hemsworth lancia l'appello per l'Australia

09 gennaio 2020, ore 18:00

Nei giorni scorsi sono stati tanti i personaggi famosi scesi in campo dopo gli incendi

Chris Hemsworth, il 36enne attore australiano, ha fatto un appello via social per spingere a donare dopo gli incendi che stanno devastando il suo Paese. Il protagonista di Thor ha detto di aver contribuito con un milione di dollari. Nei giorni scorsi sono stati tanti i personaggi famosi scesi in campo per l'Australia. Tra questi la tennista Ashleigh Barty, Nicole Kidman e Pink, che si sono mobilitate lanciando raccolte di fondi o sotto forma di donazioni, per i pompieri e le vittime degli incendi. La tennista numero uno al mondo del Roland Garros, l'australiana Ashleigh Barty, ha annunciato che donerà le sue vincite al torneo di Brisbane alla Croce Rossa per aiutare le vittime dell'incendio. I suoi guadagni possono potenzialmente raggiungere 250.000 dollari (circa 225.000 euro). Nicole Kidman ha pianto ai Golden Globes pensando alla sua casa in Australia minacciata dagli incendi: la diva candidata per "Big Little Lies" ha interrotto un'intervista sul red carpet: "Mi spiace. Sono distratta da tutto quel che sta succedendo in Australia", si è giustificata. Nicole, secondo testimoni, aveva appena appreso che la casa che divide con il marito Keith Urban era minacciata dalle fiamme: "Lo ha scoperto adesso, prima di venire qui. Piangeva quando è entrata", ha detto una fonte di US Weekly. E da Nicole Kidman e Kylie Minogue sono arrivati 500mila dollari ciascuna.
Chris Hemsworth lancia l'appello per l'Australia

Share this story: