Cinque Stelle, espulso Gianluigi Paragone

01 gennaio 2020, ore 21:21 , agg. alle 21:35

La decisione è stata presa dal Collegio dei Probiviri

Il Collegio dei Probiviri, composto da Raffaella Andreola, Jacopo Berti e Fabiana Dadone, ha disposto l'espulsione dal Movimento Cinque Stelle di Gianluigi Paragone. L'espulsione è già stata comunicata all'interessato e, tra le altre cose, viene motivata anche con il voto espresso in difformità dal gruppo parlamentare sulla legge di bilancio. "Sono stato espulso dal nulla", ha commentato Paragone. "Quando perdi 2 elettori su 3 ti espelle il nulla - ha aggiunto -. Sono uno dei tanti elettori espulsi dal Movimento di Palazzo". 
Cinque Stelle, espulso Gianluigi Paragone

Share this story: