Uk, Donald Trump, credo in cambiamento climatico

 05 giugno 2019 | cambiamento, clima, trump

Trump, in visita nel Regno Unito, ha aggiunto di averne parlato con il principe Carlo, molto attento al tema

Donald Trump ha dichiarato di credere al cambiamento climatico. Lo ha fatto in un'intervista concessa a Piers Morgan, del canale inglese Itv, nel gabinetto di guerra di Winston Churchill e trasmessa stamani a margine della terza giornata della sua visita di Stato nel Regno Unito. "Io credo ci sia un cambiamento del clima, e credo che i cambiamenti siano in entrambe le direzioni". Queste le parole del presidente degli Stati Uniti. Trump ha poi aggiunto di averne parlato con il principe Carlo, molto attento al tema: "Lui vuole assicurare che le future generazioni abbiano un buon clima ed evitino un disastro. E io sono d'accordo". Nella medesima intervista a Piers Morgan di Itv, Trump ha dichiarato di avere " tutte le carte" per essere rieletto presidente degli Usa nel 2020. "Io sto guidando la più grande economia che abbiamo mai avuto", ha rivendicato, "noi siamo un salvadanaio (piggy bank), la banca che tutti vorrebbero derubare e rapinare, per questo ho le carte" in mano. Infine, in riferimento al gabinetto di guerra di Churchill, ha concluso affermando che "non c'è nessun Winston Churchill nel gruppo" degli aspiranti democratici.
Uk, Donald Trump, credo in cambiamento climatico

Share this story: