Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
- Roma: mandato esplorativo al presidente della Camera Fico, le nuove consultazioni, la delegazione PD, Martina, riconosciamo passi in avanti importanti, alle 13.00 l'incontro con i 5 Stelle
- Gran Bretagna: Alfie, Corte d'Appello respinge il trasferimento in Italia, i genitori trattano con medici dell'ospedale per portarlo a casa
- Napoli: terrorismo, arrestato migrante originario del Gambia, per gli investigatori stava progettando un attentato, l'uomo aveva chiesto asilo politico all'Italia
- Vieste (Fg): 25enne ucciso a colpi d'arma da fuoco, per gli investigatori potrebbe essere un delitto per mafia
- Gran Bretagna: tifoso aggredito martedì sera a Liverpool da ultrà della Roma, l'Uefa valuta provvedimenti severissimi contro il club giallorosso
- Roma: ministro dello Sviluppo economico, Calenda, per Alitalia proroga del prestito e dei tempi di vendita, Lufthansa, la ristrutturazione della compagnia spetta all'Italia
- Calcio: semifinali Europa League, oggi Arsenal-Atletico Madrid e Marsiglia-Salisburgo
17 aprile 2018
  1. /

Conchita Wurst: "Sono sieropositivo"

L'artista rivela: "Il mio ex voleva diffondere notizia"

La vincitrice dell'Eurovision Song Contest nel 2014 con la canzone "Rise like a Phoenix" Conchita Wurst rivela ai suoi fan di essere sieropositivo da anni. E spiega di farlo per liberarsi dai ricatti di un ex compagno, che minaccia da tempo di rendere noto il contagio da HIV. "Non permetto a nessuno di intimidirmi e di condizionarmi in questo modo", sono le parole orgogliose scritte su Instagram, in un outing evitato finora - spiega in un post in cui parla di sè al maschile - anche per non dare problemi alla famiglia.

Conchita Wurst: "Sono sieropositivo"

"Oggi è arrivato il giorno in cui liberarmi per il resto della mia vita da una spada di Damocle: sono sieropositivo da molti anni. Questo, per la dimensione pubblica, in realtà è irrilevante, ma un ex ragazzo mi minaccia di rivelare pubblicamente queste informazioni, e io non darò a nessuno in futuro il diritto di intimidirmi e di influenzare in questo modo la mia vita", afferma il cantante.

L'artista racconta anche di essere da tempo in cura: "Da quando conosco la diagnosi sono sotto trattamento medico. E da molti anni, senza interruzione, sotto il limite di rilevabilità, e quindi non nella situazione di trasmettere il virus".