Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
-
-
-
-
-
- Milano: paura sulla Paullese, sventata una strage, conducente di un autobus, con a bordo studenti, gli dà fuoco, 51 ragazzi salvati dai carabinieri, pm Greco, no legami con Isis, fermato l'autista di origini senegalesi, contestata l'aggravante del terrorismo, l'uomo ha ammesso premeditazione
- Roma: terremoto giudiziario nel M5s, arrestato il presidente del Consiglio comunale, Marcello De Vito è accusato di corruzione nell'inchiesta sul nuovo stadio della Roma
- Roma: caso Diciotti, superato il quorum in Senato, negata l'autorizzazione a procedere nei confronti del ministro dell'Interno Salvini, il vicepremier, non farò morire in mare nemmeno una persona
- Siria: morte Orsetti, i genitori faranno rientrare in Italia la salma di Lorenzo, il 33enne fiorentino ucciso durante una controffensiva dell'Isis
- Marsala (Tp): la ragazza scomparsa, Nicoletta Indelicato, è stata uccisa, ritrovato il corpo era in campagna, due fermati, un'amica della vittima e il fidanzato di quest'ultima che ha confessato il delitto
- Lampedusa: nave Ong Mare Jonio sequestrata, interrogato il comandante Pietro Marrone indagato per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina ,rifarei tutto per salvare persone in mare
- Calcio: qualificazioni europee, terzo giorno di allenamento per gli azzurri nel ritiro di Coverciano, sabato a Udine Italia-Finlandia, martedì a Parma Italia-Liechtenstein
- Calcio: caso Icardi, schiarita con l'Inter, il centravanti tornerà ad allenarsi domani con i compagni ad Appiano Gentile, il ginocchio è guarito
- Calcio: l'Udinese ha esonerato l'allenatore Davide Nicola, in panchina Igor Tudor, il tecnico croato aveva guidato i friulani già nelle ultime quattro partite della scorsa stagione
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
13 marzo 2019

Condannato a 6 anni di carcere per pedofilia il cardinale Pell

L’accusa è di abusi su due tredicenni quando era cardinale a Melbourne, l’appello sarà il 5-6 giugno

Il cardinale australiano George Pell è stato condannato a sei anni di carcere per abusi sessuali quando era arcivescovo cattolico di Melbourne negli anni '90. Potrà chiedere la libertà su cauzione dopo tre anni e 8 mesi. Pell è stato giudicato colpevole da una giuria in dicembre di aver abusato sessualmente di due coristi di 13 anni dopo aver celebrato messa nella cattedrale e di aver aggredito sessualmente una seconda volta uno dei due minori, due mesi dopo. Pell ha sempre professato la sua innocenza e i suoi legali hanno presentato appello, che sarà udito il 5 e 6 giugno.Il giudice Peter Kidd della County Court del Victoria, che ha letto per un'ora la sentenza in diretta tv, ha descritto gli abusi di Pell come "un attacco sessuale alle vittime sfrontato e forzato". "Gli atti erano sessualmente evidenti, entrambe le vittime erano visibilmente e udibilmente angosciati durate le molestie. Vi è stato un ulteriore livello di umiliazione che ciascuna delle tue vittime deve aver provato nel sapere che l'abuso avveniva in presenza altrui".

Condannato a 6 anni di carcere per pedofilia il cardinale Pell