Coppa Italia, finisce 0-0 la semifinale di andata tra Napoli e Atalanta, si decide tutto settimana prossima a Bergamo

03 febbraio 2021, ore 23:03 , agg. alle 10:29

Allo stadio Maradona Pareggio senza reti tra la squadra di Gattuso e quella di Gasperini, partenopei salvati da un super Ospina

Pareggio senza reti nella sfida del Diego Armando Maradona tra Napoli ed Atalanta nella semifinale di andata della Coppa Italia. Risultato che va stretto alla squadra di Gasperini, vicina al gol in diverse occasioni e fermata da un superlativo Ospina, migliore in campo della serata. Nel primo tempo una bella occasione per il Napoli con Insigne, che prova dalla distanza ma il suo tiro viene deviato in angolo. Poi sale in cattedra la squadra di Gasperini, con Pessina e Toloi, fermati magistralmente dal solito Ospina. Nella ripresa il Napoli scende in campo un po' più ordinato, ma è sempre l'Atalanta a tenere il pallino dl gioco. L'occasione più nitida è sui piedi di Muriel, ma Ospina salva nuovamente il risultato. Settimana prossima a Bergamo la partita di ritorno, a questo punto decisiva per l'accesso alla finale. 


Atalanta in grande forma, Napoli confuso

Complessivamente è stata  l'Atalanta a meritare di più rispetto al Napoli. I nerazzurri appaiono più compatti, la squadra gioca a memoria ed è costantemente padrona del campo. Il difetto della squadra ospite, in questa circostanza, è sostanzialmente quello di non riuscire a concretizzare la superiore mole di gioco. Ma in questo conta probabilmente anche lo schieramento predisposto da Gattuso che mette in campo una difesa a tre che in fase passiva diventa a cinque, quando Di Lorenzo e Hysaj scalano sulla linea dei centrali. Le due squadre assumono un aspetto speculare e la partita è tatticamente molto bloccata. L'Atalanta, però, riesce a creare pericoli molto di più di quanto non avvenga sull'altro fronte. Il problema per la squadra di casa è il vezzo di cominciare l'azione partendo palla a terra dalla propria area di rigore al quale Gattuso non intende rinunciare mai, neppure nei momenti di maggior pressione degli avversari. Nel match di ritorno, tra una settimana, Gattuso dovrà rivedere l'idea di gioco per sperare di sconfiggere quella che, seppur a tratti, è tra le squadre più spettacolari del campionato, l'Atalanta.

Coppa Italia,
Tags: Coppa italia, Napoli-Atalanta, semifinale

Share this story: