Coppa Italia, vince la Juventus, battuta nella finale di Reggio Emilia l'Atalanta 2-1

19 maggio 2021, ore 23:26

Con le reti di Kulusevski e Chiesa la squadra di Pirlo centra il quattordicesimo trofeo nazionale della sua storia

La Juventus vince la quattordicesima Coppa Italia della sua storia, battendo nella finale giocata al Mapei Stadium di Reggio Emilia l'Atalanta per 2-1. Davanti ai 4000 tifosi presenti sugli spalti va in scena una bella partita, vinta dai bianconeri che hanno sfruttato la maggiore esperienza ed una migliore preparazione fisica. L'Atalanta parte fortissima, domina la prima mezz'ora di gioco e va vicina al vantaggio in due occasioni con Zapata, Ma i bianconeri passano al primo affondo, con Kulusevski che al 31' trova un gran tiro a giro dal centro dell'area sul quale nulla può il portiere dei bergamaschi. L'Atalanta però non si demoralizza, riparte a testa bassa e trova il pareggio 10 minuti dopo, quando Malinovsky conclude in rete una perfetta azione personale con un potente tiro dal limite dell'area che trafigge Buffon. Nella ripresa però la squadra di Pirlo entra meglio in campo, colpisce un palo con Chiesa e poi pesca il raddoppio decisivo con lo stesso esterno azzurro al minuto 73'. La squadra di Gasperini non ha la forza per reagire, neppure gli ingressi Muriel ed Ilicic cambiano la partita. Per la Juventus è il secondo trofeo stagionale, dopo la Supercoppa Italiana.


Stagione raddrizzata

Il successo in Coppa Italia raddrizza, ameno in parte, la stagione della Juventus, che però ora deve cercare di centrare la  qualificazione in Champions League. Protagonista della sfida anche Gigi Buffon che in quella che probabilmente è l'ultima gara con la maglia della Juventus trova l'ennesimo record, conquistando il 6° titolo, diventando il primatista italiano della competizione assieme a Roberto Mancini a quota 6 trofei. A fine partita il portiere è stato portato in trionfo dai suoi compagni. L'Atalanta si ferma ancora una volta a un passo dal traguardo, come era accaduto due anni fa contro la Lazio: i bergamaschi partono col solito ritmo forsennato, ma faticano più di altre volte a concretizzare, trovano il pari, ma poi si spengono nella ripresa. Ora le due squadre, con umori diversi, saranno protagoniste a distanza nell'ultima giornata di Serie A: l'Atalanta deve vincere contro il Milan per blindare il secondo posto che rappresenterebbe comunque un traguardo storico, mentre la Juventus contro il Bologna deve cercare la qualificazione alla  Champions League.


Coppa Italia, vince la Juventus, battuta nella finale di Reggio Emilia l'Atalanta 2-1
Tags: Atalanta, Coppa Italia, Juventus, Reggio Emilia

Share this story: