Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
- Roma: caso Maugeri, la Cassazione, 5 anni e 10 mesi all'ex governatore della Lombardia, Roberto Formigoni
- Roma: la Camera approva mozione della maggioranza sulla Tav, impegna il governo a ridiscutere il progetto
- Foligno: scuola, maestro umilia bimbo di colore, guardate quanto è brutto, Miur, sarà sospeso in via cautelare
- Roma: premier Conte precisa, non necessaria una manovra correttiva, misure prudenziali ci mettono al riparo
- Roma: Diciotti, sbarco ritardato, 41 migranti chiedono risarcimento all'Italia, una somma fino a 71mila euro
- Vaticano: Papa apre summit su protezione dei minori nella Chiesa e invoca contro la pedofilia misure concrete
- Calcio: Europa League, ritorno dei sedicesimi di finale, Napoli-Zurigo 2-0, Inter-Rapid Vienna 4-0, Napoli ed Inter agli ottavi
- Sci, mondiali di fondo, sprint a tecnica libera, argento per Federico Pellegrino, oro al norvegese Klaebo
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
05 dicembre 2018

Corea del Nord, in pensione la storica annunciatrice in rosa

Ri Chun-hee, 75 anni, è diventata celebre sul web per i suoi stravaganti tg, come quello in cui scoppiò in lacrime annunciando la morte dei leader Kim Il- sung

La star del tg della Corea del Nord va in pensione. Ri Chun-hee, che per decenni ha condotto il notiziario, a 75 anni lascia il microfono. La speaker, celebre per l'enfasi della sua conduzione e per l'abito tradizionale rosa indossato regolarmente, da tempo non compare più sugli schermi della KCTV. Stavolta, rispetto al primo addio avvenuto nel 2012 e poi cancellato, il passo indietro appare definitivo. Al suo posto, come evidenziano i media internazionali, in studio compaiono regolarmente annunciatrici più giovani, in linea con la svolta attuata dal leader Kim Jong-un che ha portato al disgelo delle relazioni dello Stato orientale con il resto del mondo, a partire dagli Stati Uniti. Il capo supremo nordcoreano infatti anche attraverso la tv sta cercando di dare di sé e del Paese un'immagine più moderna.

Corea del Nord, in pensione la storica annunciatrice in rosa

Ri Chun-hee conclude una carriera durata quasi mezzo secolo. Il suo ingresso nella tv nordcoreana risale al 1971, mentre negli anni '80 diventa il volto del notiziario. Sul web continuano ad essere cliccati i video delle sue 'performance' più celebri. Nel 1994, con un abito nero, è lei ad annunciare con commozione la morte di Kim Il Sung, il padre fondatore del paese. E nel settembre 2017, con orgoglio, è sempre lei a leggere la notizia che documenta l'avvenuto test nucleare con bomba all'idrogeno. E' l'ultimo vero show della star, che finisce per pagare anche i nuovi rapporti tra la Corea del Nord e gli Stati Uniti di Donald Trump: stop ai test missilistici e stop ai risultati straordinari da annunciare al popolo.