Coronavirus, Mattarella, l' unità è un dovere

28 febbraio 2020, ore 18:00 , agg. alle 18:33

Appello del Capo dello Stato alla responsabilità, il Cdm vara il decreto anticrisi, stop a mutui, bollette e assicurazioni

E’ sceso in campo anche il Capo dello Stato. "La conoscenza aiuta la responsabilità e costituisce un forte antidoto a paure irrazionali e immotivate che inducono a comportamenti senza ragione e beneficio": a proposito del coronavirus lo ha detto il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, ricordando pure che "in questi anni abbiamo assistito al propagarsi di teorie antiscientifiche - ad esempio sui vaccini -, al diffondersi di ansie che si sono tramutate in comportamenti autolesionisti". Ha poi ringraziato "chi opera in prima linea per contrastare questo nuovo virus".

Da parte sua Luigi Di Maio ha invitato la Lega a non fare campagna elettorale sul coronavirus".

Tutto quando arriva il primo decreto legge anti-crisi. Sospensione per 6 mesi delle bollette di luce, gas, acqua e anche dei rifiuti. Stop alle rate di assicurazioni fino al 31 luglio. Sospensione dei pagamenti dei diritti camerali per le imprese. Acceso al Fondo di garanzia per le Pmi (le piccole e medie imprese) gratuito, con priorità e con il massimo delle garanzie consentite. Stretta sull'aumento scorretto dei prezzi. Queste le misure principali a favore delle zone colpite dalla diffusione del coronavirus.

Coronavirus, Mattarella, l' unità è un dovere

Share this story: