Cristiano Ronaldo, la madre Dolores colpita da un ictus

03 marzo 2020, ore 16:06

Il calciatore è partito per il Portogallo per assistere la madre ricoverata in terapia intensiva

Dolores Aveiro, la madre di Cristiano Ronaldo, è stata ricoverata in terapia intensiva stamattina dopo essere stata colpita da un ictus verso le 5:30. La donna di 65 anni adesso si trova all’ospedale Doctor Nelio di Mendonça de Funchal a Maderia, in Portogallo.

Le condizioni della madre devono essere monitorate per le prossime ore

Secondo quanto hanno riportato i media portoghesi, Dolores Aveiro, la prima tifosa del figlio, molto attiva sui social per augurare sempre buona fortuna al figlio e alla Juventus prima di ogni partita, è cosciente e in condizioni stabili, ma come spesso accade in questi casi è necessario tenere monitorata per le prossime ora la sua evoluzione. Le condizioni della madre di Ronaldo sono valutate con grande attenzione nonostante abbia reagito bene all’intervento a cui è stata sottoposta.

A rischio la presenza di CR7 nella semifinale di Coppia Italia

Cristiano Ronaldo, ottenuto un giorno di permesso dal club bianconero, è quindi partito immediatamente per il Portogallo con il suo aereo personale oggi nel primo pomeriggio per raggiungere la madre ricoverata. CR7, quindi, non ha partecipato all'allenamento alla Continassa programmato a partire dalle 15. Inoltre, a forte rischio è la presenza del fuoriclasse portoghese nella semifinale di Coppa Italia in programma domani contro il Milan all’Alianz Stadium. Non vi è, però, ancora alcuna conferma.

Cristiano Ronaldo, la madre Dolores colpita da un ictus
Tags: cristiano ronaldo, dolores, juventus, madre

Share this story: